Fisico a clessidra: i consigli della coach fitness e gli esercizi per tonificarti

Il programma di allenamento per rimodellarti se tendi ad accumulare grasso su braccia, pancia e glutei

Il programma di allenamento per il fisico a clessidra
Copyright: Shutterstock.com
di Melarossa - la tua dieta personalizzata

Tendi ad accumulare grasso su braccia, pancia e glutei? Vuol dire che hai un fisico a clessidra! Con il passare degli anni, il sovrappeso e la mancanza di attività fisica, il fisico a clessidra, detto anche a X, tende ad appesantirsi e può essere soggetto a problemi di circolazione alle gambe, ritenzione idrica e cellulite. La soluzione? Prevenire gli accumuli adiposi seguendo un piano alimentare che ti aiuti a controllare il tuo peso e fare sport per mantenere un corpo tonico. Ecco i consigli fitness di Melarossa e dell'esperta fitness Giovanna Lecis per rimodellarti se hai un fisico a clessidra.

Come tonificare le braccia

Le braccia sono sostenute da muscoli che quando perdono tono, per esempio per effetto di una dieta e della scarsa attività fisica, tendono a mostrare la loro età, dando origine ad un antiestetico effetto tendina. I principali muscoli che si rilassano, soprattutto nella donna, sono i tricipiti, che è importante sollecitare con esercizi specifici quotidiani che vadano a stimolarli, favorendone un aspetto esteriore  più compatto e tonico.

Come tonificare cosce e glutei

Un accumulo di grasso su cosce e glutei è un problema molto comune in chi ha un fisico a clessidra ed è spesso provocato da ristagni e scorie metaboliche che favoriscono le infiltrazioni di adipe. Eliminare il grasso dalle cosce è possibile, ma solo con una combinazione tra dieta e attività fisica mirata. Il mix di esercizio e alimentazione corretta infatti ti permetterà di ottenere una diminuzione del tessuto adiposo riuscendo a modellare le gambe e i glutei.

Prova il programma di Melarossa per glutei tonici in 30 giorni

Come tonificare la pancia

Talvolta il problema della pancia in fuori nasconde un problema di postura. Il consiglio è quello di lavorare sul muscolo trasverso dell'addome la cui tonicità dona molteplici benefici: protezione della schiena, miglioramento della postura, diminuzione del giro vita (con senso di appiattimento). Rinforzare il trasverso aiuta a creare una sorta di cintura contenitiva della pancia.

Gli sport per modellare un fisico a clessidra

Nuoto

Corsa 

Danza

Zumba

Spinning

L'allenamento a casa

Vuoi allenarti a casa tua? Melarossa ti propone un circuito training per tonificare le parti soggette a cellulite e ad aumento della massa grassa.  Eseguilo 2-3 volte alla settimana, alternandolo a sequenze di cardio come, ad esempio, la cyclette, la camminata o la corsa.

Clicca e scopri il circuito fitness di Melarossa per il fisico a clessidra