Non riesci a dimagrire? Ecco 8 motivi

Vita sedentaria, troppi sgarri, metabolismo pigro, scarsa motivazione: ecco 8 fattori che possono ostacolare il tuo dimagrimento

di Melarossa - la tua dieta personalizzata

Sei a dieta ma non riesci a dimagrire? Purtroppo può capitare che il peso si blocchi, anche se segui alla lettera il tuo menù: mangi i cibi giusti nelle dosi previste dalla dieta, fai gli spuntini all'orario prestabilito, eppure l'ago della bilancia sembra non volerne sapere di muoversi. Cosa stai sbagliando?

Ecco 8 possibili cause del tuo mancato dimagrimento:

Non pratichi abbastanza sport

Da quando sei a dieta non prendi più l'ascensore e fai le scale: va bene, ma non basta. Non devi diventare un assiduo frequentatore della palestra, ti basta una passeggiata di 30/40 minuti al giorno per velocizzare il metabolismo e favorire il dimagrimento. Cerca poi di cogliere ogni occasione della giornata per avere uno stile di vita attivo!

Non bevi quanto dovresti

È importante bere almeno 1,5/2 litri di acqua al giorno per favorire il drenaggio dei liquidi. E nella scelta dell'acqua è bene privilegiare quella oligominerale. Porta sempre con te una bottiglietta d'acqua per assicurarti la giusta idratazione durante la giornata o, se lo preferisci, bevi delle tisane, preferibilmente senza zucchero per non aumentare la quota calorica della giornata.

Ti concedi troppi sgarri

Uno sgarro ogni tanto è giusto concederselo perché troppe rinunce non fanno bene né al morale né alla motivazione, ma se questa abitudine diventa frequente è meglio metterle un freno perché potrebbe compromettere i risultati della tua dieta. Se il tuo problema sono i fuori pasto, impara a distinguere la fame fisiologica da quella emotiva, detta smania di cibo, e, tutte le volte che ti assale una voglia sfrenata di mangiucchiare qualcosa, prova a distrarti con qualche attività piacevole (telefona a un'amica, leggi un libro, vai a fare una passeggiata): vedrai che pian piano la voglia svanirà.

Stai guadagnando massa magra

È possibile che tu stia trasformando la massa grassa in massa magra, che a parità di peso rende la tua figura più snella. Dovresti in questo caso aver perso in centimetri, quindi non preoccuparti se il numero sulla bilancia non scende: ricorda che il peso è solo una delle variabili del buon andamento della dieta, insieme a misure, energia e benessere generale!

Stai vivendo un momento particolare della tua vita

A volte non basta seguire scrupolosamente la dieta per dimagrire, ci sono dei momenti particolari della vita che possono condizionare negativamente la perdita di peso. Uno di questi è la menopausa, durante la quale il corpo vive dei cambiamenti ormonali che possono rallentare il dimagrimento. Anche un periodo di stress può impedirti di ottenere risultati a dieta poiché influisce sul metabolismo: prenditi una pausa dagli impegni e dedica un po' di tempo a te stesso!

Hai un metabolismo pigro

Con l'avanzare degli anni il metabolismo diventa più lento, per diverse ragioni. Magari in passato hai provato tante diete nutrizionalmente squilibrate e ora il tuo organismo non ti ascolta più. Per riprendere il regolare dimagrimento mangia in modo sano e fai molto movimento, sfruttando tutte le occasioni per avere giornate dinamiche. Può sembrare assurdo, ma anche saltare i pasti o ridurre autonomamente le calorie della dieta può bloccare il metabolismo, quindi attenzione a non prendere iniziative sbagliate, sarebbe controproducente!

Non sei abbastanza motivato

Forse sarebbe il caso di chiederti "voglio davvero dimagrire"? Non basta attenerti alle dosi consigliate, evitare cibi grassi o troppo zuccherati, bere acqua e fare attività fisica per perdere peso. È necessario supportare la tua scelta con convinzioni forti, essere costante e soprattutto tenere duro nonostante le difficoltà. La motivazione è la chiave del successo.

Sei poco paziente e hai aspettative troppo alte

Non pensare di poter dimagrire in poco tempo, è impossibile e sarebbe anche poco salutare. L'importante, a dieta, è avere pazienza, non affrettare i tempi, cercare di ragionare per obiettivi e darti dei traguardi raggiungibili. Ognuno di noi è diverso e reagisce in modo differente alla dieta, ma non scoraggiarti! Anche se impiegherai un po' più di tempo, una volta raggiunto il risultato la soddisfazione sarà comunque grandissima e ne sarà valsa la pena.

Scopri i consigli di Melarossa per una dieta di successo

 

Copyright: Shutterstock.com