Orzo con pomodori e olive

Un piatto freddo gustoso se sei stanco della solita insalata di riso o di pasta

Codice da incorporare:
di Melarossa - la tua dieta personalizzata

La ricetta dell’orzo con pomodori e olive è un primo piatto freddo perfetto da preparare se sei stanco della solita insalata di riso o di pasta. “L’orzo – conferma Luca Piretta, medico nutrizionista - è una valida alternativa alla pasta in quanto è un cereale, ha lo stesso contenuto di proteine ma il doppio di contenuto di fibre. In più, ha un indice glicemico più basso della pasta, quindi può essere maggiormente indicato nei diabetici perché riduce la velocità di assorbimento degli zuccheri”.

Ingredienti:

orzo perlato

pomodorini

carote

peperoni

cetrioli

cipolla

olive verdi

capperi

limone

basilico

olio extra-vergine di oliva

Preparazione:

Lava il peperone e asciugalo, elimina i semini e i filamenti interni, poi taglialo a listarelle. Sbuccia la carota e la cipolla e tagliale a dadini, lava i pomodorini e tagliali a metà, taglia a rondelle le olive verdi. In una padella antiaderente fai soffriggere la carota e la cipolla a fuoco molto basso, mescola di continuo, aggiungi i peperoni, sala e fai saltare per qualche minuto, poi aggiungi poca acqua bollente e continua la cottura dei peperoni per circa 20 minuti, aggiungendo altra acqua bollente se necessario. Versa in padella i pomodori e i capperi, precedentemente sciacquati, e fai cuocere per altri 10 minuti, sempre aggungendo acqua se necessario. Nel frattempo metti a bollire una capiente pentola di acqua bollente salata, cuoci l’orzo, scolalo e lascialo raffreddare. Sbuccia il cetriolo e poi taglialo a cubetti. Condisci l’orzo con il misto di peperoni, pomodori e capperi, aggiungi anche il cetriolo, poco succo di limone, le olive e mescola accuratamente. Guarnisci con un po' di basilico.

Copyright: Shutterstock.com

Scopri tutte le ricette leggere e gustose di Melarossa