Arrosto di vitello con patate

Arrosto di vitello con patate

Per questa ricetta ho usato uno scamone di vitello del peso di 2kg. Trita 3 rametti di rosmarino con 5 foglie di salvia e 2 spicchi di aglio sbucciato. Asciuga la carne tamponandola, poi massaggiala con una parte dell'olio di oliva (in totale ne userò 150 ml) e ricoprila con il trito di erbe aromatiche. Lega la carne con uno spago da cucina. Lava 2 kg di patate novelle, asciugale e mettile nella teglia con l’arrosto. Condiscile con un po' di rosmarino tritato, pepe nero, olio di oliva e 1 cucchiaino di paprika affumicata. Mischia, fai spazio al centro della teglia e posiziona l’arrosto. Irroralo con un po' di olio e inserisci il termometro per carni al centro dell’arrosto. Cuoci a 120° fino a quando segnerà 55° per la cottura al sangue, 65° per una cottura media o 75° per un arrosto ben cotto. Per una cottura media ci vorranno circa 3 ore e mezza. Estrai l’arrosto e tamponalo con carta da cucina; cospargilo di nuovo con l'olio, alza la temperatura del forno a 220° e cuoci di nuovo per 15-20 minuti. Ora puoi estrarre l'arrosto: avvolgilo nell’alluminio, lasciando invece le patate in forno per un’altra mezz’ora. Infine, affetta l'arrosto e servilo: buon appetito!

Leggi la ricetta completa al seguente link:
http://bit.ly/2hZ5YQw

Ultimi articoli di Sonia Peronaci