Ghirlanda di pizza

Ghirlanda di pizza

Per preparare l’impasto per la pizza sbriciola 1,5 g di lievito in una ciotolina e versa un po’ d’acqua; mescola e lascia riposare per qualche minuto. Versa in una caraffa 150 g di acqua, sciogli 4 g di sale e unisci 20 g di olio. Metti in una ciotola la farina e il lievito, aggiungi gli altri liquidi e comincia ad amalgamare. Impasta su un piano di lavoro oliato, poi ribaltalo sulla spianatoia, metti un po’ di olio sulle mani, quindi prendi i lembi esterni e piegali verso il centro più volte facendo ruotare la pasta; forma una palla liscia che andrai a posizionare in una ciotola capiente leggermente unta d’olio. Coprila con pellicola trasparente e lascia lievitare per almeno 2 ore e 1/2 – 3 ad una temperatura di circa 30-32°. Una volta lievitato stendi l'impasto sulla spianatoia infarinata, per ottenere una pizza tonda di 30 cm di diametro. Trasferiscila su una leccarda, foderata con carta forno. Partendo dal centro, con l'aiuto di una rotella taglia pizza o di un coltello, ricava otto spicchi senza arrivare al cornicione: fermati a metà strada circa tra il centro e il cornicione. Dopo aver condito con 150 g di passata di pomodoro, sale e 10 g di olio, distribuiscila sulla circonferenza esterna della pizza lasciando liberi gli spicchi centrali. Aggiungi 100 g di prosciutto cotto e 150 g di scamorza a dadini. Porta la punta di ogni spicchio verso il bordo esterno della pizza, tirandolo quel tanto che basta ad affrancarlo al cornicione; in questo modo non si ritirerà in cottura. Cuoci a 200° per 15-20 minuti. Pronta, servila con il basilico fresco!

Leggi la ricetta completa al seguente link:
http://bit.ly/2wnTxYD

Ultimi articoli di Sonia Peronaci