Gnocchi di patate

Gnocchi di patate

Lava bene 1 kg di patate farinose (rosse o gialle) e cuocile intere con la buccia in una pentola con acqua fredda salata: con quella a pressione ci vorranno 20 minuti, con una normale circa il doppio. Cerca di utilizzare patate della stessa dimensione, così la cottura sarà uniforme. Non appena saranno cotte, scolale e falle intiepidire nello scolapasta per lasciarle asciugare. Infarina il piano di lavoro con 250-300 g di farina 00. Elimina la buccia delle patate e passale al passaverdura o lo schiacciapatate. Aggiungi 1 uovo e il sale e poi impasta. Taglia piccole porzioni, ricava dei filoncini e riducili in tocchetti. Passa ciascuno sullo riga gnocchi o sui rebbi di una forchetta: esercita una piccola pressione con il pollice in modo da conferire allo gnocco da una parte la rigatura, e dall’altra una la caratteristica cavità. Poni tutti gli gnocchi ottenuti su un canovaccio pulito cosparso con della farina. Per cuocerli, buttali direttamente nell’acqua bollente salata senza però farli bollire in modo troppo vivace e cuocendone pochi alla volta.

Leggi la ricetta completa al seguente link:
http://bit.ly/2hC9uQD

Ultimi articoli di Sonia Peronaci