Kipferl alla vaniglia

Kipferl alla vaniglia

Per fare i kipferl alla vaniglia unisci in una ciotola 140 g di farina 00 e 65 g di mandorle. Aggiungi anche 45 g di zucchero semolato e 100 g di burro freddo a tocchetti. Incidi 1 bacca di vaniglia e raschia i semini interni, per unirli poi al resto. Impasta velocemente a mano, trasferisci il composto ottenuto sulla spianatoia infarinata e ottieni un panetto. Avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigorifero per almeno due ore. Trascorso questo tempo, estrai il panetto e dividi l'impasto per lavorarne solo una porzione alla volta. Ricava tocchetti di 10 gr l'uno, arrotolali a bastoncino e curvali a mo' di ferro di cavallo. Mantieni il centro dei kipferl più bombato rispetto alle estremità. Disponi tutti i biscotti su una leccarda foderata con carta forno, quindi riponila in frigorifero per mezzora. Cuocili a 170° per 20 minuti e, una volta pronti, lasciali raffreddare su una gratella. Spolverizzali con lo zucchero a velo e i tuoi kipferl alla vaniglia sono pronti!

Leggi la ricetta completa al seguente link:
http://bit.ly/2j9GC1G

Ultimi articoli di Sonia Peronaci