Pet vs vetro, i vantaggi del fusto rispetto alla bottiglia

Pet vs vetro, i vantaggi del fusto rispetto alla bottiglia
di Adnkronos

Roma, 5 lug. (AdnKronos) - Quando il packaging può fare la differenza nel ridurre l'impatto ambientale. La scelta ecologica di Carlsberg Italia, e dei consumatori, è caduta sull’incremento dei fusti in Pet rispetto agli altri formati. Ma si può fare ancora di più. Circa il 67% della produzione 2016 di Carlsberg Italia, infatti, è stata distribuita in bottiglie di vetro per un totale di 885.600 hl. Se la stessa quantità di birra fosse stata trasportata in fusti in Pet sarebbero stati movimentati 52 mln di kg di packaging in meno consentendo di risparmiare nella fase di distribuzione, sulle basi dei dati di Lca, oltre 10 mln di litri di acqua e quasi 8.000.000 kg di CO2 (ipotizzando tutta la produzione trasportata in bottiglie da 33cl). Coerentemente con questo approccio, è nato il concetto di #HorecaSostenibile, l'ecolocale presentato alla manifestazione Ecomondo 2016 di Rimini da Carlsberg Italia e Celli Group. Il locale Horeca, che ha nel sistema di spillatura DraughtMaster un protagonista essenziale, è nato con l’obiettivo di parlare concretamente di sostenibilità nel Fuori Casa. Un progetto reso possibile grazie a partner che abbracciano la stessa filosofia, come Celli Group, e alla collaborazione di aziende che concretizzano il concetto di sostenibilità, come Alce Nero, Lessmore e Lucart Group.