Syngenta impegnata a difesa del territorio, suolo risorsa fondamentale

Syngenta impegnata a difesa del territorio, suolo risorsa fondamentale
di Adnkronos

Roma, 5 dic. (AdnKronos) - Il suolo è una risorsa fondamentale per un’azienda totalmente dedicata all’agricoltura come Syngenta che, infatti, si impegna ogni giorno per raggiungere il proprio obiettivo principale, ossia quello di garantire una produzione in grado di sfamare la popolazione mondiale, ma assicurandosi di conservare i terreni sani e fertili per le future generazioni. In occasione della Giornata Mondiale del suolo che ricorre oggi Syngenta invita a riflettere sull’importanza della difesa del suolo, soprattutto in un contesto in cui ogni anno, solo in Europa, vengono cancellati circa 1000 km2 di suolo agricolo per far posto a nuove costruzioni abitative (FOTO). Nonostante il suolo sia la nostra principale fonte di nutrimento, molto spesso, rileva il gruppo, lo diamo per scontato e i dati della progressiva scomparsa di terreno agricolo in favore del cemento, lo dimostrano. Proprio in quest’ottica, Syngenta ha lanciato nel 2013 The Good Growth Plan, un piano comprende sei impegni da raggiungere entro il 2020 per contribuire a un’agricoltura sostenibile e allo sviluppo delle comunità rurali. Tra questi, alcuni progetti sono specificatamente finalizzati alla difesa del suolo e della biodiversità e dal lancio del piano, Syngenta ha contribuito al miglioramento della conservazione dei terreni su un totale di 9.2 milioni di ettari, arricchendo gli habitat naturali in 34 Paesi. Attraverso il Syngenta Photography Award, il concorso fotografico aperto a professionisti e fotografi amatoriali e nato con l'obiettivo di favorire il confronto su tematiche globali importanti, Syngenta vuole utilizzare l’arte della fotografia per promuovere una riflessione sul sempre maggiore spreco di risorse naturali e sulla necessità di intraprendere un percorso di consapevolezza e di utilizzo responsabile delle risorse del pianeta. Il tema della terza edizione del contest è Grow-Conserve ed esplora la contrapposizione fra crescita e conservazione delle risorse in modo unico e personale, attraverso gli scatti dei partecipanti.