Il Natale delle famiglie monogenitoriali o allargate, cinque consigli per viverlo al meglio

di Elemedia

Le famiglie italiane sono sempre meno tradizionali. Lo confermano i dati dell’Istat che nel 2015 ha registrato un aumento dei divorzi del 57% rispetto all’anno precedente. I figli dei divorziati o dei separati si trovano così sempre più spesso a crescere con un solo genitore o in contesti allargati, il nuovo compagno della mamma, la fidanzata di papà e i figli di precedenti unioni. Una condizione che può essere difficile da gestire soprattutto a Natale, festa della famiglia per eccellenza. La psicologa e psicoterapeuta Annalisa Chierici svela cinque consigli per vivere al meglio questi giorni di festa, evitando conflitti e situazioni spiacevoli con gli ex(a cura di Marisa Labanca)