Aeronautica e nonnismo: Samantha Cristoforetti posta il suo rito “del giorno più bello”

L’astronauta italiana, che è anche un ufficiale pilota dell’Aeronautica militare, ha postato su twitter la sua foto dopo lo stesso rito e nella stessa fontana delle polemiche

TiscaliNews

È una versione in controtendenza rispetto a quella di Giulia Jasmine Schiff, il racconto fatto da Samantha Cristoforetti sulla vita di caserma. L’astronauta italiana, che è anche un ufficiale pilota dell’Aeronautica militare, ha postato su twitter la foto del suo rito di iniziazione con il bagno nella stessa fontana dove sono avvenuti i fatti contestati dalla giovane ventenne veneziana che ha denunciato atti di nonnismo. Per Astrosamantha, come è stata ribattezzata dopo la sua esperienza sulla stazione spaziale internazionale, quello fu “uno dei giorni più belli della mia vita”

La sua versione

"Nel lontano 2001, dopo il mio primo volo da solista al 70° Stormo di Latina. Uno dei giorni più belli della mia vita", è il messaggio postato nelle scorse ore sul suo account twitter insieme a una foto di quel momento che la mostra in divisa da pilota e completamente bagnata mentre è ancora nella fontana e bacia la statua del pinguino alla fine di quello che è stato il suo rito tra commilitoni alla Scuola volo dell'Aeronautica militare di Latina.

L’augurio alle pilote

Cristoforetti non fa nessun riferimento esplicito nel suo post ma è ovvio l’accostamento alla vicenda di Giulia Jasmine Schiff, la ventenne veneziana che ha denunciato atti di nonnismo durante il rito del "battesimo del volo". Samantha Cristoforetti, che è stata la prima italiana nello spazio, nel suo tweet ha concluso: "Un grande in bocca al lupo alle allieve pilote e agli allievi piloti dell’Aeronautica Militare che oggi stanno lavorando duramente per realizzare il loro sogno".