Ansia da Coronavirus, Victoria Beckham: “Anche gli animali sono turbati”. Cosa si può fare per loro

L’ex Spice Girl cerca di sensibilizzare i suoi fan ad avere maggiori attenzioni per gli amici a 4 zampe in questo periodo

TiscaliNews

In isolamento preventivo con il marito David e i figli, l’ex Spice Girl rivela le sue ansie ai follower di Instagram. A fare compagnia alla famiglia in quarantena c’è anche il cane di casa, un cucciolone nero che Victoria Beckham ha immortalato in uno scatto condiviso con un post tenero: «Anche i nostri animali domestici si sentono turbati».

Prendersi cura dei pet

Nell’immagine appare abbracciata al suo cane ed è così che rivolge un appello ai follower: «Prendiamoci il tempo per mostrare amore anche a loro. Cosa state facendo per far sentire amati i vostri animali domestici?». Non è solo questione di nutrirli al meglio soprattutto di questi tempi, ma anche di posizionare le loronegli spazi vissuti dalla famiglia perché non si sentano esclusi.

Nessun rischio contagio

Siamo infatti passati da un primo momento di panico in cui tanti hanno temuto che gli animali da compagnia potessero essere veicolo di contagio, al punto che il commissario per l’emergenza della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha dovuto lanciato un appello («Non abbandonateli non c’è possibilità di contagio»), ad un altro in cui i pet sono contesi dai familiari per poter uscire con la scusa della passeggiata per i loro bisogni.

Qui puoi ordinare giochi oppure il loro cibo preferito (si muovono meno ecco il cibo dietetico), senza dimenticare come e tenerli puliti,anche nelle loro cucce o i cuscini.