Gwyneth Paltrow infrange un altro tabù sul sesso: “La menopausa va rivalutata”

In un video girato per "Goop", l'attrice racconta dei primi sintomi, tra cambiamenti d'umore e sudorazione, che lei stessa sta sperimentando

di C. M.

Gwyneth Paltrow è un personaggio controverso e spesso abbiamo scritto delle sue dubbie iniziative, a partire dalle uova vaginali che tanto hanno fatto preoccupare i ginecologi. Oggi siamo invece dalla sua parte nella battaglia per rivalutare il climaterio. "Credo che la menopausa goda di una brutta reputazione e abbia bisogno di essere rivalutata", ha dichiarato l’attrice in un video realizzato per il suo brand "Goop".

Una nuova immagine per la menopausa

Per Gwyneth si tratta di una fase della vita di una donna che va “venduta” con una nuova immagine. L'attrice ha apertamente confessato di stare sperimentando proprio in questo periodo, a 46 anni, i primi sintomi della menopausa: un cambiamento che l'ha portata a riflettere su quanto questo momento sia sottovalutato e spesso giudicato negativamente. "Nella nostra società non abbiamo un esempio di donna in menopausa piena di ambizioni. Ricordo quando mia madre è entrata in menopausa, sembrava un problema enorme. C'era una specie di dolore intorno a lei per quello che stava passando".

Il coming out

Per molte donne si tratta di un vero tabù, alcune non confessano neanche al proprio uomo di essere entrate nella fase in cui si perde la fertilità. Per questo ci pare meritorio il “coming out” di Paltrow che, in prima persona, racconta dei sintomi che sta sperimentando: "Si possono notare molti cambiamenti in questo periodo. Riesco a sentire ogni cambiamento ormonale, la sudorazione, la trasformazione dell'umore. Ecco, improvvisamente, si va su tutte le furie senza una ragione". Un "passaggio" che però non la spaventa. Come non dovrebbe spaventare nessuna, perché è vero che può provocare scompensi al limite della patologia, ma in genere si tratta di sintomi temporanei al termine dei quali si sperimenta una nuova libertà, se non altro dal ciclo mestruale e dai fastidi mensili che questo comporta. Quindi ha ragione Gwyneth Paltrow: “Menopausa non ci fai paura”.