La Kamala Harris che non ti aspetti: dai calzini femministi alle rivelazioni sul primo appuntamento col marito

A poche ora dal suo insediamento, la vice presidente Usa ha mostrato un messaggio scritto sui suoi calzini e ha rivelato un particolare inedito

TiscaliNews

La sua vita è stata scandagliata da reporter e oppositori politici in modo così certosino che pensavamo di sapere tutto su di lei. Invece, a poche ora dal suo insediamento sulla poltrona di vice presidente degli Stati Uniti, due divertenti curiosità sono emerse contribuendo a sfumare i toni seri della sua personalità e dandole un volto più umano ma comunque carismatico. Prima la foto scattata e postata dalla nipote Meena Harris che l’ha immortalata senza scarpe nel suo ufficio, e poi la rivelazione che lei stessa ha fatto in pubblico lasciando di stucco suo marito.

Il futuro è femmina

Archiviata la polemica sulla copertina di Vogue, Harris si è divertita a mostrare, sotto un elegantissimo tailleur pantalone, dei calzini di spugna bianchi e celesti recanti un messaggio preciso: "The future is female". Si tratta di una capo venduto al costo di 13 dollari su Social Goods, un sito che riserva parte delle vendite a sostegno di cause sociali, in particolare She Should Run, un'associazione apolitica e nonprofit che sostiene le candidature delle donne nel mondo della politica. Insomma mai calzini furono più femministi e in questo modo la vicepresidente Usa ha reinterpretato la tradizione dei politici, fino a oggi tutta al maschile, di affidare ai propri calzini il compito di divulgare un messaggio o uno stato d’animo.

L’appuntamento al buio col futuro marito

Ma le sorprese non finiscono qui e la più ghiotta l’ha fornita la stessa Kamala: durante una recente trasmissione tv, l’ex senatrice della California ha svelato i particolari del primo appuntamento al buio con l’avvocato di Los Angeles Doug Emhoff. I due si sono conosciuti nel 2013 e sposati l’anno successivo ma c’era qualcosa del loro incontro che lo stesso Doug ignorava. «La mia migliore amica ci ha organizzato un appuntamento al buio», ha rivelato Harris. «Mi ripeteva: “Fidati di me. Fidati di me”. Lei ci teneva davvero tanto e mi ha detto: “Non cercarlo su Google”. Ma io l’ho fatto lo stesso!».

Il particolare che neanche lui sapeva

«Sì, l’ho fatto», ha ammesso ridendo Harris provocando la reazione sorpresa del marito: «Questa è una rivelazione», ha detto lui. Che poi ha postato la scenetta con il commento «Quando scopri che tua moglie ti ha effettivamente *cercato* su Google prima del vostro primo appuntamento al buio». Eccola. Un inedito siparietto che dà però l’idea del forte legame esistente fra i due e iniziato proprio con colpo di fulmine.