Kate fa da paciera fra William e Harry? Tutti gli indizi e i simboli dietro il funerale del principe Filippo

Si parla di disgelo tra i fratelli alle esequie del nonno mentre Meghan guarda l’evento in tv. Kate coi gioielli di Diana: cosa c’è dietro alla scelta della collana?

TiscaliNews

A due giorni dall'ultimo addio al principe Filippo, scomparso lo scorso 9 aprile a 99 anni, è il tempo delle analisi e delle domande, prima fra tutte: i principi William e Harry si riappacificheranno? Se qualche spiraglio di pace si intravvede tra i fratelli il merito potrebbe essere di Kate Middleton. Fra le interpretazioni di simboli e immagini sulla cerimonia funebre al castello di Windsor, spicca l'attenzione che i media britannici riservano al ruolo della duchessa di Cambridge, il Sunday Times primo fra tutti che nel sottolineare la speranza di una riconciliazione fra i figli di Carlo e Diana colti mentre parlavano all'uscita della cappella di St. George, ipotizza un "aiuto" da parte di Kate.

La mediatrice Kate

Il dettaglio chiave non è sfuggito nemmeno all'attento al “royal correspondent” della Bbc, Nicholas Witchell, che ha notato come Harry stesse dapprima parlando con Kate per poi continuare la conversazione - i cui contenuti restano un mistero - con il fratello maggiore. Per un poco si è ricomposto il vecchio trio inseparabile, poi Kate ha lasciato i due fratelli a parlare da soli. Ogni gesto diventa quindi un indizio. I tabloid sono meno sfumati e il Sun, per esempio, titola senza mezzi termini: "Uniti nel dolore, Kate fa da paciere" mentre ricorda come fu proprio William a definire la moglie in questi termini, sebbene rispetto a ben diverse circostanze.

Il disgelo tra Harry e William

È la prima volta da oltre un anno che si rivedono i due fratelli insieme in pubblico e quella breve passeggiata sul prato antistante la cappella, la stessa in cui si svolse il matrimonio di Harry e Meghan nel 2018 e il battesimo del loro primogenito Archie Harrison Mountbatten-Windsor nel 2019, diventa oggetto di mille interpretazioni. Sono successe tante cose da allora, lo strappo della giovane coppia dalla famiglia reale e quell'intervista a Oprah con le accuse di razzismo. Oggi Meghan è negli Stati Uniti e ha seguito i funerali in tv dalla sua casa in California, ha riferito la sua portavoce. "La Duchessa di Sussex sperava di poter partecipare ma non è stata autorizzata a viaggiare dal suo medico a causa della gravidanza" è la versione ufficiale.

Il biglietto e i fiori di Meghan

La duchessa ha comunque scritto a mano un biglietto per accompagnare la corona di fiori che lei e il principe Harry hanno scelto per il duca di Edimburgo. Fiori con cui ha voluto mandare il suo messaggio per onorare Filippo: nella corona il fiore nazionale della Grecia a rappresentarne le origini di Filippo. L'eringio marino (una specie di cardo che cresce sulle coste dell'Atlantico orientale), a rappresentare il suo servizio con i Royal Marines. La campanula, simbolo di gratitudine e amore eterno, il rosmarino della rimembranza, la lavanda della devozione e infine le rose, a ricordare che in giugno Filippo avrebbe compiuto cento anni.

La collana simbolo indossata da Kate

Di simboli in simboli, da questa parte dell'oceano ci sono quelli di Kate, indossati: una parure di orecchini e girocollo di perle di proprietà di Elisabetta e che la regina aveva in passato prestato anche a Diana. Proprio così, un tributo alla suocera scomparsa portato da Kete Middleton, possibile futura sovrana, con una regalità ormai quasi matura. Ma la storia di questa collana merita di essere raccontata: come scrive Marie Claire, si tratta della celebre Four Row Japanese Pearl Choker, appartenente alla collezione personale della Regina Elisabetta così come gli orecchini di perle del Bahrein. La collana è entrata nella royal jewellery dopo una visita della sovrana britannica in Giappone, dove ricevette le perle coltivate in dono. La chiusura è una doppia parentesi formata da tre file di diamanti. La particolarità del gioiello è proprio nella sua inusuale lunghezza choker, non particolarmente tipica della regina e per questo unica.

Un tributo affettuoso per Filippo

Elisabetta stessa l'ha sfoggiata in diverse occasioni fra le quali i festeggiamenti per il 70esimo compleanno di Margaret Thatcher nel 1995, e la prestò anche a Diana Spencer nel 1982, l'anno della nascita del principe William, per la visita ufficiale della regina Beatrice d'Olanda. Nel novembre 2017, Kate la indossò per la prima volta in occasione dei festeggiamenti delle nozze di platino (così vengono definiti i 70 anni di matrimonio in Inghilterra) di Elisabetta e Filippo. Lussuoso reworn, la collana di perle sul décolleté di Kate Middleton è il tributo più affettuoso -e inatteso- alla vita del principe Filippo.
Del resto, anche la regina portava al collo tre fili di perle che ha usato molto spesso in quest’ultimo anno di pandemia. Perle proprio come al matrimonio con Filippo, quando la regina aveva scelto un gioiello simile perché in questo giorno di addio al marito anche un gioiello diventa un messaggio d’amore.