Come Lady Diana decise di lasciare il principe Carlo. A sorpresa ce lo racconta Kristen Stewart

L’attrice interpreterà la principessa nel film di Larrain “Spencer” ma i britannici insorgono. L’inizio delle riprese è previsto nel 2021

TiscaliNews

Kristen Stewart e Lady Diana: difficile immaginare due donne più lontane fra loro: nel tempo, nello spazio e nello stile. Eppure qualcuno ha visto una sintesi fra le due e ha scelto l’attrice per interpretare la “principessa triste”. Kristen Stewart, che ha raggiunto la fama globale grazie alla saga di Twilight ed è un’interprete molto amata anche dal cinema d'autore, sarà la principessa Diana nel nuovo dramma del regista cileno Pablo Larrain, intitolato 'Spencer.'

La fine del matrimonio

Come scrive l’ Hollywood Reporter, il film è scritto da Steven Knight e le riprese dovrebbero iniziare nel 2021. Il racconto si concentrerà su una celebrazione delle feste di Natale nella residenza di Sandringham con la famiglia reale. La principessa si troverà a decidere se sia arrivato il momento di mettere la parola fine al matrimonio con il Principe Carlo. Il regista (che aveva già dedicato un film a una figura femminile iconica, Jacqueline Kennedy -Onassis, con Jackie) sarà anche coproduttore di 'Spencer' insieme al fratello Juan de Dios Larraín e a Jonas Dornbach, Janine Jackowski e Paul Webster. Il progetto sarà ufficialmente presentato al Cannes Virtual market, dove verranno venduti i diritti internazionali di distribuzione.

Inglesi insorti

Alla notizia della scelta di Kristen Stewart in tanti hanno storto il naso. Gli inglesi sono addirittura insorti su Twitter, chiedendo a con forza un’attrice anglosassone al posto dell’americana. Eppure, secondo il regista Larraìn: «Kristen può essere molte cose, può essere molto misteriosa e molto fragile e in definitiva anche molto forte, ed è ciò di cui abbiamo bisogno, come scrive IoDonna. Staremo a vedere se Kristen riuscirà davvero ad essere una Diana convincente.