Il saluto alla Regina Elisabetta e il brindisi: le gaffe di Trump fanno il giro del mondo

Il presidente degli Stati Uniti infrange il protocollo durante la sua visita in Inghilterra

TiscaliNews

La visita di Donald Trump a Londra è osservata al microscopio da parte dei principali media internazionali e così anche la stretta di mano con la regina Elisabetta diventa oggetto di dibattito. In effetti, dalle immagini trasmesse in diretta televisiva, sembra che il presidente americano invece di sfiorare la mano della sovrana, come impone il protocollo, gliela afferri o le si avvicini con un pugno chiuso.

Cosa sarà mai successo in quei pochi secondi? Secondo l'esperta di linguaggio del corpo Judi James probabilmente Trump, noto per le sue strette di mano vigorose e prolungate, non è riuscito a prendere la mano di Elisabetta che invece porge solo i polpastrelli. Inoltre la grandezza delle mani del presidente non ha contribuito a facilitare l'operazione, spiega l'esperta alla Press Association. Da qui l'effetto "pugno chiuso" che più semplicemente è stato un goffo tentativo da parte di Trump di acchiappare la mano, piccola, della regina.

Il brindisi con gaffe

Un brindisi "all'eterna amicizia" fra i popoli di Usa e Regno Unito ha suggellato stasera l'intervento del presidente Donald Trump al banchetto di Stato offerto in suo onore dalla regina a Buckingham Palace.

Trump ha rivolto un tributo a Elisabetta II, esaltando "lo spirito di dignità, il senso del dovere e il patriottismo" con cui ha saputo ispirare i suoi sudditi e il mondo in decenni di regno. Ha poi ricordato la II Guerra Mondiale come un vincolo capace di "sigillare i legami fra le nostre due nazioni" in modo duraturo. "I nostri valori comuni e interessi condivisi continueranno a unirci", aveva detto in precedenza la sovrana, celebrando a sua volta la 'special relation' con gli Usa e sottolineando "il debito incommensurabile" del Regno verso i soldati americani che contribuirono alla Vittoria del 1945.

Non è mancata una piccola infrazione del protocollo quando Trump ha posato la mano sulla spalla di Elisabetta a conclusione del brindisi: gesto analogo a quello compiuto anni fa da Michelle Obama.

Fonte Ansa