La rivincita dopo il trapianto, la depressione e gli attacchi sui social: l’orgoglio di Selena

La star, al festival del cinema di Cannes assieme agli altri protagonisti dei "Morti non muoiono" di Jim Jarmusch, ha dichiarato di essere spaventata dai social network

TiscaliNews

"Cosa mi spaventa di più oggi? Decisamente i social media": Selena Gomez, attrice dei Morti non muoiono di Jim Jarmusch, con voce emozionata ha parlato così ai giornalisti durante la presentazione del film che ha aperto il festival di Cannes. La star, 26 anni, alla sua prima volta al festival, ha esperienza come persona “inseguita” dai media fin dai suoi esordi giovanissima nelle serie Disney. "L'uso dei social, il potere che hanno nell'influenzare o perseguitare le persone, è uno dei pericoli della mia generazione e ne so qualcosa. Le persone non ottengono le giuste informazioni. Certo che li uso per parlare di cose che mi affascinano, ma conosco anche ragazze molestate nelle reti. Sono molto pericolosi".

La sua rinascita

Nessuno sa meglio di lei quanto la popolarità possa avere pro e contro. Dopo il trapianto di rene che le ha salvato la vita perché aveva contratto il lupus, la Gomez è stata oggetto di una tempesta di commenti sui suoi profili social e non erano tutti lusinghieri. Non tutti hanno apprezzato il fatto che abbia accettato il vitale dono offertole dalla sua migliore amica Francia Raisa. Dopo il trapianto, Selena ha attraversato una successiva fase depressione che l’ha tenuta lontana dai riflettori; per questo oggi possiamo dire che Cannes stia accogliendo la sua rinascita.

Boom di like

Ancora una volta Selena Gomez ha dimostrato di essere dotata di un grande carattere e di una volontà di ferro. Per capire quanta attesa aveva suscitato questa prima uscita di Selena, dopo le vicende legate al trapianto, basta dire che le è stato sufficiente mettere qualche foto sul suo account per fare il botto: oltre un milione di apprezzamenti nel primo quarto d’ora.

La carriera

Selena ha esordito nel mondo dello spettacolo a soli 7 anni. Ma il successo lo ha ottenuto grazie alla Disney. In particolare come creatura Disney Channel (tra The Suite Life of Zack & Cody, Hannah Montana, fino al primo ruolo da protagonista, la maghetta Alex Russo, in Wizards of Waverly Place), attrice e cantante. Ma Selena è anche una donna molto religiosa. E la fede in Dio, come ha raccontato, l'ha aiutata nei momenti più difficili della sua vita.