Stefania Orlando e la decisone di diventare mamma a 52 anni "In modo naturale, senza aiuti"

La showgirl, sposata in seconde nozze dallo scorso luglio, rivela di aver scoperto da poco l'istinto di materno e di volerlo assecondare

TiscaliNews

Ammesso e concesso che ci siano dei limiti per diventare mamma, per desiderare di esserlo non è mai troppo tardi. A Stefania Orlando, ad esempio, l’istinto di maternità è arrivato a 52 anni e non ha nessuna intenzione di rinunciare alla gioia di un figlio. Anche a costo di “contraddire “ le leggi naturali per le quali la riuscita di una gravidanza oltre i 50 è pressoché impossibile. Nel salotto di “Vieni da me”, dove è stata invitata insieme al marito Simone Gianlorenzi, sposato in seconde nozze a luglio scorso dopo la relazione fallita con l’attore Andrea Roncato, la showgirl è infatti apparsa sicurissima dei suoi “mezzi”.

Posso ancora avere dei figli in maniera naturale

“Francamente non ho mai sentito questo forte desiderio di diventare mamma, ha raccontato a Caterina Balivo. Quando ci siamo sposati, mia nipote Greta ci ha portato le fedi. Lì è scattato qualcosa dentro di me”. “Nella vita mai dire mai - ha aggiunto -. Posso ancora avere dei figli in maniera naturale. Quindi no, non scarto questa possibilità. Potrebbe essere una cosa meravigliosa”. 

L'incontro con Simone e la decisione: "Ora sono pronta"

Sarà che ha incontrato l’amore vero e che il legame è ormai solidissimo (“Simone è il mio vero amore. Nella vita avviene una volta sola”), fatto sta che le priorità di Stefania sono cambiate: “Negli anni ho raccontato più volte di non aver mai avuto l’istinto materno. Ho parlato dei miei amici a quattro zampe e dell’amore incondizionato che ho riversato su di loro, ma oggi - ha spiegato - qualcosa dentro di me come donna sembra essersi come risvegliato”. Poi parla di come è arrivata la “vocazione” . “È come se tutto a un tratto si fosse svegliato un istinto che, onestamente, non ho mai provato. Ne ho parlato con Simone – ha detto guardando il marito – e lui ha accolto la notizia con felicità. Ora non so cosa accadrà e nemmeno cosa Madre Natura deciderà per noi, ma sento che è arrivato il momento”. Insomma, lavori in corso.