#womensupportingwomen è la sfida del momento: da Jennifer Aniston ad Alessia Marcuzzi tutte in bianco e nero

L’hanno fatta diventare virale le star ma la “gara” è partita da una giornalista non famosissima. Ora fa il giro del mondo e arriva anche in Italia

TiscaliNews

Basta un selfie o una propria foto, magari scattata da un’altra donna, ma rigorosamente in bianco e nero per accettare la sfida tutta al femminile che sui social network network è diventata virale con gli hashtag #challengeaccepted e #womensupportingwomen. Sono già milioni i post da parte di dive dello spettacolo e very normal women che hanno prestato la propria immagine con lo scopo di ricordare l’importanza della solidarietà femminile soprattutto in un momento storico così difficile a livello globale, quale quello che vede imperversare una pandemia sul  Pianeta.

Tutte in bianco e nero

Ci sono gli scatti in black and white di Jennifer Lopez, Natalie Portman, Kim Kardashian, Reese Witherspoon, Eva Longoria, Elizabeth Hurley, Michelle Pfeiffer, Jennifer Aniston e Cindy Crawford. Fanno tutte a gara per taggarsi e “nominarsi” a vicenda per partecipare all’iniziativa. Anche in Italia attrici, influencer e modelle: da Bianca Balti a Elena Sofia Ricci, da Elenoire Casalegno a Paola Marella, solo per citarne alcune.

I precedenti

Si tratta solo dell’ultima iniziativa ma la tendenza di postare sui social le proprie foto in bianco e nero per generare consapevolezza, positività e solidarietà fra donne è frequente: accadde anche nel 2016 quando l’hashtag #challengeaccepted (sfida accettata) fu usato per la lotta contro il cancro e la necessità della prevenzione dalle varie forme di cancro. Stavolta, secondo Il Messaggero che cita fonti Instagram, l’hashtag è stato rilanciato circa una settimana fa dalla giornalista brasiliana Ana Paula Padrao proprio per evidenziare l’urgenza di riscoprire la solidarietà femminile di fronte alla crisi sociale ed esistenziale, provocata dal Covid. Un’immagine semplice, senza tanti orpelli, in bianco e nero. E c’è chi, come Michelle Pfeiffer, Eva Longoria e Csaba Dalla Zorza, per esempio, hanno scelto di pubblicare il proprio selfie al naturale, senza trucco né filtri.

Sostegno reciproco

Molte hanno aggiunto alla foto considerazioni personali e commenti: “Grazie a tutte le donne magiche della mia vita per l’amore infinito e il supporto”, scrive Reese Witherspoon. Dall’Italia risponde Elenoire Casalegno: “Voglio sperare che questa challenge possa far riflettere, portare armonia, pacificazione tra le donne, e che non sia solo una moda. Ho sempre invidiato gli uomini perché capaci di trovare l’intesa, mentre le donne….troppe volte ho visto donne fingere di essere buone amiche mentre l’invidia e il rancore si nascondevano sotto i loro falsi sorrisi. Meglio una migliore nemica, che una spietata amica”. Invece Csaba dalla Zorza sottolinea che “quando le donne si sostengono tra loro si sprigiona un’energia molto potente”. Un messaggio per il futuro arriva dall’ex Spice Girl Victoria Beckham, che sul suo profilo Instagram “posta” la foto in black and white della figlia Harper Seven, 9 anni: “Far crescere future donne forti è altrettanto importante che sostenersi a vicenda fra donne adulte”.