Fitness democratico: l’allenamento per rimettersi in forma a costo zero

Dalla corsa agli step sulla panchina del parco, stare all'aria aperta

Fitness democratico: l’allenamento per rimettersi in forma a costo zero
TiscaliNews

Rimettersi in forma dopo l'estate è un bisogno diffuso ma non tutti possono permettersi di frequentare una palestra o una piscina. Ecco quindi alcuni consigli per il fitness a costo zero con un training da realizzare all’aria aperta che permette di lavorare su forza e resistenza bruciando i grassi.

La corsa: lo sport più democratico

È meglio correre nelle ore migliori: nella stagione calda la mattina presto è l’ideale. Meno caldo, poche zanzare e luce a volontà. La corsa mattutina garantirà poi una carica maggiore per affrontare la giornata. Con i primi freddi si potrà optare anche per il pomeriggio. L’ideale è ovviamente correre in un parco alberato per ossigenare al massimo i polmoni. Si può iniziare con 15 minuti, alternando corsa e camminata veloce per poi aumentare progressivamente.

Per lo step Basta una panchina

Nei parchi non mancano mai le panchine, basterà trovarne una libera per eseguire diversi esercizi. Per prima cosa si possono fare esercizi per le braccia: Push Up (flessioni con le mani sulla panchina) e Triceps dip, esercizi per i tricipiti da eseguire di spalle alla panchina.

In coppia è meglio

Fare allenamento in due consente di eseguire alcuni esercizi da fare in coppia: Hand taps, in posizione di plank, cioè proni appoggiati alle punte dei piedi e agli avanbracci uno di fronte all’altro, ci si dà il cinque con la mano destra e con la mano sinistra oppure Squat schiena contro schiena. C’è poi il Pistol Squat: posizionati uno di fronte all’altro, si uniscono le mani e si eseguono squat su una gamba. Per finire si possono fare delle ripetizioni di Leg lift: uno sdraiato supino tiene le caviglie dell’altro in piedi e porta le gambe tese su e giù.
Se vi manca la fantasia, online potere trovare video-tutorial di tutti i tipi per i vostri esercizi a costo zero.