Non tralasciamo le alghe naturali: alleate di pelle tonica, capelli folti e corpo energico

Dai fanghi cosmetici agli integratori alimentari le alghe hanno proprietà benefiche uniche che vantano un utilizzo antichissimo.

Le alghe sono un concentrato di benessere, un toccasana naturale per la bellezza della pelle e del corpo. I numerosi prodotti a base di questi organismi vegetali di acqua dolce e salata aiutano a contrastare la cellulite, tonificare la pelle, drenare i liquidi in eccesso, combattere l’avanzata dei radicali liberi e ritrovare l’energia. Gel, creme, fanghi, tonici, tisane e integratori, con le alghe come principale ingrediente, sono degli ottimi alleati per la perfetta forma fisica e una pelle dalla texture compatta e dall’aspetto sano. 

Proprietà

Le alghe sono ricche di elementi naturalmente presenti nell’acqua marina e dolce dell’habitat di appartenenza, quindi mari, oceani, laghi e fiumi. Ne esistono oltre 25mila specie, da quelle microscopiche a quelle di giganti, senza tralasciare quelle dimensioni intermedie. Possono essere di colorazione diversa (verde, giallo, rosso, rosso-violaceo, azzurro, blu), vivere fissate agli scogli, sui fondali rocciosi, galleggiare libere a diverse profondità.

Tutte sono accomunate dalla ricchezza di oligoelementi, sali minerali e vitamine, sostanze rapidamente assorbite dal nostro organismo, che stimolano il metabolismo cellulare e la microcircolazione, favoriscono l’eliminazione delle tossine, migliorano il tono e l’idratazione della pelle, sono un valido alleato contro la cellulite e hanno azione anti-age.

Prodotti

Tra i cosmetici più gettonati a base di alghe spiccano i fanghi, dalle proprietà anticellulite, drenanti, leviganti e capaci di attenuare le smagliature. Vanno applicati con impacchi e bendaggi, trattamenti che si possono fare sia a livello professionale nei centri estetici sia a casa, considerando che in erboristeria e profumeria si trovano molte tipologie di questi fanghi benefici.

Ulteriori ritrovati efficaci sono: le creme anticellulite per il corpo e quelle defaticanti per piedi e gambe gonfie a fine giornata, i gel rassodanti indicati per il seno, gli scrub e i prodotti per il peeling, così da eliminare le cellule morte con un prodotto che allo stesso tempo contribuisce a elasticizzare l’epidermide. Nel beauty case non possono poi mancare i saponi a base di alghe, efficaci per chi soffre di acne e eczemi, gli shampoo, indicati contro la caduta e la fragilità dei capelli, gli impacchi per capelli, utili per idratare la chioma e regolarizzare il sebo della cute.

Alghe nemiche del grasso e amiche di bellezza

Oltre all'impiego cosmetico, molte specie di alghe vengono usate in cucina oppure in integratori alimentari. Tra le più comuni utilizzate nell'alimentazione ci sono le alghe brune Wakame, Arame, Kombu, Nori e Hijiki, ricche di principi nutritivi che le rendono un alimento prezioso.

Dall'alga Wakame, ad esempio, si estrae la fucoxantina, una sostanza che aiuta l'organismo a ricorrere al grasso addominale come fonte energetica, per questo è indicata per ridurre la circonferenza del giro-vita.
Quest’alga è inoltre ricchissima di Omega 3, calcio, vitamina C e B oltre che di magnesio e di ferro quindi è l'alleata più preziosa di pelle e capelli.

Nella Quercia marina è presente molto iodio, che contribuisce ad accelerare il metabolismo grazie alla stimolazione della tiroide: si trova alla base di vari integratori, come coadiuvante nelle diete dimagranti per ridurre gli accumuli adiposi.

Proprietà drenanti

Le alghe Guam sono usate nella formulazione di prodotti cosmetici e fitoterapici, in particolare per l'algoterapia e la talassoterapia. In campo cosmetico, la loro ricchezza di sali minerali attiva dei meccanismi fisiologici che favoriscono il drenaggio e il rassodamento dei tessuti, contrastando la cellulite, il rilassamento cutaneo, il ristagno di liquidi e la ritenzione idrica. La fomulazione più gettonata è quella dei fanghi.

Queste alghe marine sono raccolte, essiccate e trattate per mantenere intatte le loro proprietà così che l’azione del fango e degli altri cosmetici si efficace nelle parti del corpo affette da cellulite e adiposità, come cosce, glutei, fianchi, addome, caviglie e braccia.

Alghe rinvigorenti e purificanti

Alcune alghe unicellulari, come la Spirulina e la Clorella, si trovano alla base di integratori alimentari utili per colmare carenze nutrizionali. La Spirulina è ricca di vitamine, in particolare del gruppo B e la provitamina A, sali minerali e oligoelementi in forma altamente assimilabile, antiossidanti, acidi grassi essenziali linoleico e linolenico.
Nelle diete dimagranti è un valido supporto perché induce velocemente il senso di sazietà e diminuisce il desiderio di mangiare più del necessario.

La Clorella è indicata per purificare e disintossicare l'organismo,in crema o integratori, favorisce i processi di rigenerazione dell'organismo, quindi è di supporto in caso di indebolimento dell’organismo, debilitazione, invecchiamento e gare sportive intense.

Alghe depurative

L'alga Klamath è tra i cibi selvatici più ricchi di nutrienti, con vitamine, minerali, proteine e aminoacidi, enzimi, pigmenti antiossidanti, acidi grassi essenziali, in forma biodisponibile. Inoltre, ha abbondante presenza di molecole immunomodulanti, antinfiammatorie, depurative e protettive. Le Klamath sono quindi un ottimo ricostituente per tutti i casi di debilitazione, stanchezza e riduzione energetica legata all'invecchiamento e allo stress, oltre a migliorare il tono dell'umore. E in questi tempi di emergenza sanitaria non è poco.