Si alla formula "amici con benefici" ma vietato innamorarsi

Si alla formula 'amici con benefici' ma vietato innamorarsi

Di recente durante un colloquio mi è stato chiesto se possa esistere il sesso senza amore e se due persone, possano essere “amici con benefici”. Una definizione particolare che mi ha subito colpita, facendomi riflettere sia sul senso di amici che sui benefici che si possano trarre da una relazione in cui il filo conduttore è il sesso praticato per puro divertimento, senza nessun’altra implicazione.

Cosa significa esattamente essere amici con benefici? Significa poter frequentarsi, divertirsi, comprendendo anche il sesso, ma senza avanzare delle richieste/pretese tipiche delle coppie e soprattutto senza che da nessuna delle parti ci sia un coinvolgimento emotivo tale da voler essere una coppia a tutto tondo. A volte è proprio questa la vera sfida, andare a letto insieme senza innamorarsi. Praticamente la regola principale in questo tipo di rapporto, a meno che non succeda ad entrambi i protagonisti.  

All’inizio è facile, bastano l’attrazione fisica, la voglia di leggerezza, l’intenzione di non dover render conto a nessuno, di stare in compagnia in alcuni momenti e non mettersi scrupoli quando si preferisce quella di un libro ad un amico con benefici. Raramente sono comprese vita sociale insieme, uscite a cena o momenti simili. La relazione si basa sul sesso di qualità e basta. Possono essere regole più o meno implicite sulle quali ci si basa per non dedicare troppo tempo a legami impegnativi e nel quale il sesso occasionale viene fatto in modo sicuro. Ragion per cui è assolutamente vietato essere gelosi.

Certo, la parola amico è ironica, nel senso che i veri amici non vogliono fare sesso tra loro e quando il legame è vero puntano a farlo durare negli anni.

I benefici degli amici di letto sono quelli della leggerezza, il divertimento e il disinteresse di un rapporto di amicizia, la complicità e l’andare d’accordo facendo sesso di qualità e passionale. Una qualità garantita dal fatto che non entrano in gioco ansie, gelosie, malumori, preoccupazioni e tutti i fattori che spesso caratterizzano le relazioni sentimentali stabili. Con tutta questa spensieratezza, ci si concede maggiore libertà sessuale, alcuni riescono a fare cose che con i partners tradizionali evitano (quando mancano l’intesa e l’intimità giusta).

Storie del genere possono durare fintanto che i presupposti iniziali non necessitino di cambiamenti. Se ci pensiamo è il paradigma di qualsiasi tipo di relazione.  Occorre tenere un perfetto equilibrio per non farsi male.

A volte ci si stufa spontaneamente della situazione e senza troppo preamboli e piagnistei la si interrompe.

Prima o poi relazioni del genere si interrompono o evolvono in altro perché ci si annoia, perché si vuole frequentare seriamente qualcun altro, perché i sentimenti possono cambiare e di conseguenza anche gli obiettivi comuni. Può anche capitare che entrambi si innamorino e da qui la relazione cambia a vantaggio di di una coppia che diventa reale.

Il problema è quando solo uno dei due si innamora. Situazione pericolosa quanto ambigua dove si rischia di rimanere intrappolati per anni. In questi casi sarebbe meglio interrompere subito il rapporto perché si rischia di cadere in un legame di dipendenza sperando che l’altro prima o poi si innamori a sua volta.

In una relazione di solo sesso occorre essere chiari fin dall’inizio e cercare di stare attenti a qualsiasi tipo di cambiamento emotivo. Non tutti sono portati per questo tipo di rapporto, bisogna per questo scegliere bene l’amico con benefici.

Come detto prima, sono importanti la sincerità e la chiarezza con chi si condivide questa esperienza, ma soprattutto con se stessi, perché a volte, pur di illudersi di non essere soli ci si accontenta di situazioni che potrebbero risultare a lungo andare parecchio frustranti.

Dall’altro lato, avere un rapporto di letto non significa rinunciare per sempre all’amore, come molti pensano. Significa a volte uscire dagli schemi tradizionali per divertirsi con un’altra persona con la quale si condividono gli stessi desideri vivendo spassionatamente il qui e l’ora.

Esiste quindi la possibilità del sesso senza amore, l’importante è che se proprio ci si innamora che capiti ad entrambi i protagonisti, altrimenti gli amici con benefici non possono essere più tali.