Sai che questi insospettabili cibi e bevande NON vanno mai consumati a stomaco vuoto?

Ci sono alcuni cibi e svariate bevande insospettabili, che invece non andrebbero consumate a stomaco vuoto, scopriamole insieme

Sai che questi insospettabili cibi e bevande NON vanno mai consumati a stomaco vuoto?
di Greenme.it

Quando si ha lo stomaco vuoto, soprattutto appena svegli o prima di andare a dormire, è importante fare attenzione a ciò che si mangia o beve. Il motivo? Lo stomaco vuoto potrebbe reagire in modo negativo se assumiamo determinati alimenti, provocando acidità, infiammazione, reflusso e non solo.

Caffè

La caffeina di prima mattina può danneggiare il rivestimento dello stomaco, e questo può portare a indigestione e bruciore. Inoltre, contrariamente a quanto crede la maggior parte delle persone, il caffè può disturbare il ciclo circadiano e far venire più sonno al mattino. Il caffè bevuto appena svegli può anche aumentare il livello di ansia. Allora, qual è il momento migliore per prenderlo? Gli esperti consigliano di berlo intorno a mezzogiorno, e tra le 14:00 e le 17:00 per evitare problematiche. 

Bevande zuccherate

Le bevande zuccherate non vanno consumate a stomaco vuoto, perché un eccesso di zuccheri e calorie ti farà sentire pigro e spossato. (Leggi anche: Bevande zuccherate, nuove limitazioni in Italia: meno calorie e stop alla pubblicità per gli under 13)

Succhi pre-imbottigliati

Quando si tratta di succhi pre-imbottigliati, l’apparenza inganna; sì, perché questi sono ricchi di calorie, zuccheri e non sono affatto nutrienti. Anche se fare i succhi in casa è un’opzione più salutare e può mantenerti sazio a lungo, si tratta comunque di bevande ricche di calorie e, soprattutto, prive di fibre fondamentali per l’equilibrio intestinale. (Leggi anche: Mangia più fibre per allontanare il rischio di questa patologia epatica)

Farmaci antinfiammatori

Normalmente non dovresti assumere farmaci a stomaco vuoto, soprattutto quando sono antinfiammatori. E’ sempre opportuno consultare il proprio medico quando si devono assumere farmaci.

Alcol

Bere alcol a stomaco vuoto farà più effetto, perché il tasso di assorbimento dell’alcol nel corpo è alto. Questo influirà sul cuore, sul fegato e sui reni.

Chewing-gum

Masticare il chewing-gum a stomaco vuoto è un errore molto comune. Cosa può accadere? Questa cattiva abitudine può portare a un’infiammazione allo stomaco. Ti consigliamo di non masticare il chewing-gum per più di 10-15 minuti.

Banane

Mangiare banane a stomaco vuoto fornisce energia rapidamente, con un conseguente crollo del picco glicemico subito dopo. In più, se mangiate da sole il nostro organismo non può beneficiare delle sostanze nutritive che contengono. 

Cibi zuccherati 

Mangiare cibi troppo zuccherati causa un aumento repentino dei livelli di glucosio nel sangue, per questo è bene evitare di assumerli a stomaco vuoto.

Cibi piccanti o speziati

I cibi piccanti o speziati possono causare reflusso, che tende a peggiorare da sdraiati. Quindi, ad esempio, questi alimenti sono sconsigliati soprattutto prima di andare a dormire se non si vuole trascorrere una notte insonne.

Latte

Il latte è ricco di calcio e proteine, ma berlo a stomaco vuoto limita l’assorbimento di tutti i suoi nutrienti.

Marcella la Cioppa - Greenme.it

 

di Greenme.it