Rimedi naturali contro forfora e capelli grassi

La forfora che come neve casca sugli abiti, i capelli che sanno di unto: accanto a una giusta dieta e prodotti ad hoc, un aiuto arriva anche dalla natura

Forfora e capelli grassi sono, in particolare, un problema estetico. La prima per le caratteristiche scagliette secche, in realtà cellule morte, che si spolverano sugli abiti, i capelli grassi per il senso di unto.

La forfora è il risultato della desquamazione del cuoio capelluto, tradizionalmente attribuita a un fungo, il Pityrosporum orbicolare o Malassezia furfur, anche se, spiega la Società Italiana di Tricologia, ormai si parla della correlazione tra forfora e iperproliferazione epidermica, stress, influenze ormonali. Ciononostante i prodotti contro la forfora, dagli shampoo alle lozioni, sono più che altro pensati contro la proliferazione fungina.

I capelli grassi sono, invece, il risultato della seborrea, una “iperproduzione della ghiandola sebacea” spiega ancora la Società Italiana di Tricologia “che determina eccesso di untuosità, imperfezioni ed inestetismi del cuoio capelluto”. Di riflesso i prodotti contro i capelli grassi sono sebo-normalizzanti grazie a sostanze capaci di controllare la secrezione sebacea. in caso di capelli grassi consigliato è il lavaggio frequente, preferibilmente usando un prodotto specifico, ciò che eviterà di lavarli due volte di seguito con uno shampoo non adatto.

Contro forfora e capelli grassi un ruolo è giocato anche dall’alimentazione, dove la carenza di vitamina A può causare la comparsa di forfora e quella delle vitamine del gruppo B forfora e capelli grassi. Importante è anche l’apporto di sali minerali, fra cui lo zinco.

SOLUZIONI NATURALI

Contro forfora e capelli grassi vengono utilizzati anche ingredienti naturali come, ad esempio, il tea tree oil, che si ricava dalla foglie e dei rametti della Melaleuca alternifolia, un albero della famiglia delle Mirtacee originario dell’Australia orientale. In commercio esistono prodotti con tea tree oil al 5%. Diversamente c’è chi consiglia di aggiungere due gocce di tea tree oil allo shampoo. 

L’olio extravergine di oliva, insieme al succo di limone, è considerato un buon rimedio contro la forfora, con cui fare impacchi prima dello shampoo: l’olio per il suo potere nutritivo e idratante, il limone contro le cellule morte del cuoio capelluto. C’è chi contro la forfora, invece, consiglia un impacco con polpa di pomodoro da lasciare in posa per un trentina di minuti prima di riasciacquare.

Ci sono poi le maschere, ad esempio quelle contro i capelli grassi. Una casa di rimedi naturopatici consiglia quelle al sale, tea tree oil, farina di ceci, zenzero, limone e farina, ortica, argilla verde, ghassoul, lavanda e bianco d’uovo.

RICETTE

Contro forfora e capelli grassi consigliati sono anche decotti, lozioni, tinture, oli essenziali, impacchi sempre con ingredienti naturali: il decotto e l’olio essenziale di camomilla per prevenire la forfora; il decotto di ortica contro la forfora oltre che contro la caduta dei capelli; la lozione al timo per eliminare la forfora; la radice o l’olio essenziale di zenzero contro forfora e capelli grassi; la lozione alla menta contro i capelli grassi; la tintura di edera per capelli neri con forfora; il mix sale e rosmarino contro la forfora; la tintura di ortica e saponaria contro la seborrea; lo shampoo casalingo con rosmarino, foglie di timo, lavanda, salvia, ortica per normalizzare la secrezione sebacea; la frizione al succo di bardana contro i capelli grassi.

ABBIAMO PARLATO DI

Società Italiana di Tricologia Website | Facebook | Instagram | YouTube  

Bonomelli Website | Facebook | Instagram | YouTube  

Antica Farmacia Sant’Anna dei Frati Carmelitani Scalzi Website | Twitter | Facebook | Instagram | Pinterest | YouTube