Milleunadonna

Roma e Juve da favola in Champion's League. E ora grande attesa per il Big match

Il calcio femminile continua a regalare grandi soddisfazioni in Europa alle nostre squadre. Decisivi per Juventus e Roma i gol di Cernoia, Bonansea e Giacinti. Sabato alle 14 e 30 c'è la grande sfida tra Juve e Milan

Esordio vincente nella fase a gironi della Champion's League per le italiane: mercoledì la Juventus ha battuto due a zero lo Zurigo, grazie ai gol realizzati da Cernoia e Bonansea, mentre ieri la Roma ha avuto la meglio sullo Slavia Praga, battuto dinanzi a 2500 spettatori grazie ad un gol di Giacinti a metà ripresa.

UEFA WOMEN'S CHAMPIONS LEAGUE

Gruppo B

Wolfsburg-St.Pölten 4-0

ROMA-Slavia Praga 1-0

Classifica: Wolfsburg, ROMA 3; Slavia Praga, St.Pölten 0

Gruppo C

Zurigo-JUVENTUS 0-2

Lione-Arsenal 1-5

Classifica: Arsenal, JUVENTUS 3; Zurigo, Lione 0

SERIE A - IL BIG MATCH È JUVENTUS - MILAN

Nel week end andranno di scena le gare valide per la settima giornata del campionato di Serie A di calcio femminile; si parte sabato alle 12.30 con l'anticipo tra Parma e Pomigliano che andrà di scena allo stadio "Tardini" e che vedrà opposte due squadre in piena crisi di risultati: una sola vittoria e 6 sconfitte per le padrone di casa, reduci dalla pesante sconfitta contro il Como; un solo punto in classifica per le ospiti, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Alle 14.30, presso il nuovissimo "AlbinoLeffe Stadium" scenderanno in campo il Milan di Ganz e la Juventus di Montemurro: le rossonere sono una delle delusioni di questo avvio di stagione, sono reduci dalla debacle nel derby contro l'Inter, e finora hanno raccolto 3 vittorie ed altrettante sconfitte; le bianconere sono invece reduci dal doppio successo in campionato contro la Sampdoria ed in Champion's contro lo Zurigo ed occupano il quarto posto del ranking.

Domenica alle 12.30 tocca a Roma e Como scendere in campo presso lo stadio "Tre Fontane": le giallorosse viaggiano con il vento in poppa e finora hanno vinto 5 gare su 6 in campionato e sono approdate alla seconda fase della Champion's League; per la neo promossa Como, dopo un avvio difficile, sono arrivati i primi punti in serie A, con il pareggio contro il Pomigliano e la vittoria contro il Parma.

Nel pomeriggio le ultime due gare in programma: a Sesto Fiorentino si sfideranno la Fiorentina della coach Panico e la Sampdoria dell'ex mister viola Antonio Cincotta; al "Ricci" di Sassuolo scenderanno in campo le neroverdi di mister Piovani, ultime con un solo punto in classifica, e la capolista Inter, prima delle classe con 16 punti, frutto di 5 vittorie ed un pareggio in 6 gare.

SERIE A Il programma della 7ª giornata

 

Sabato 22 ottobre – ore 12.30

Parma-Pomigliano (diretta su TimVision)

Stadio Ennio Tardini – Parma

Sabato 22 ottobre – ore 14.30

Milan-Juventus (diretta su TimVision, La7d e La7.it)

AlbinoLeffe Stadium – Zanica (BG)

Domenica 23 ottobre – ore 12.30

Roma-Como Women (diretta su TimVision)

Stadio Tre Fontane – Roma

Domenica 23 ottobre – ore 14.30

Fiorentina-Sampdoria (diretta su TimVision)

Comunale P. Torrini – Sesto Fiorentino (FI)

Sassuolo-Inter (diretta su TimVision)

Stadio E. Ricci – Sassuolo (MO)

 

Leggi anche

Antonella Milella: "La mia passione per il calcio è stata più forte dei pregiudizi"

Yesica Menin, dall'Argentina a San Marino: “Sono diventata calciatrice ispirandomi a mio fratello. La mia ricetta per il successo"

La portiera laureata con 110 che a un mese dal parto era già in campo

“Inseguo i miei sogni, allontanando i ricordi di un lontano passato da incompresa”, l’intervista a Gaia Rizzioli

L’allenatore in carrozzina: “In Italia il 'diverso' fa paura". E svela la grave umiliazione che ha subito