Le ricette dello chef massimo Biale: cappesante al pepe verde

Le ricette dello chef massimo Biale: cappesante al pepe verde

Questa ricetta vuole essere la risposta di “pesce” al celebre filetto di manzo attribuito al chirurgo russo Samuel Voronoff. Un giorno ho pensato: “Perchè non far assaporare questa delizia anche a chi non consuma carne e quale miglior polpa se non quella della cappasanta accostata a una crema dolce ma anche piccantina con la sua punta di senape che ne esalta il sapore?". Infarinando le cappesante nella farina di riso e utilizzando del pane senza glutine la ricetta è assaporabile anche dai nostri lettori celiaci. Buon appetito!

Ingredienti per due persone

- Sei crostini di pane

- Sei cappesante

- Un cucchiaio di burro

- Farina

- Pepe verde in salamoia

- Un bicchiere di panna fresca liquida

- Un cucchiaio di senape

- Un cucchiaio di cognac

Procedimento

Passare nella farina il burro e le cappesante e porre il tutto in padella, possibilmente anti aderente, a fuoco vivo. Aggiungere il pepe verde e sfiammare con il cognac. Aggiungere la panna e la senape. Amalgamare il tutto. Nell’attesa che la crema si addensi, grigliare i crostini di pane.

Impiattamento

Porre i crostini sul piatto, appoggiare un “frutto” su ogni crostino e nappare con la crema di panna e senape. Decorare il tutto con un pizzico di sale nero di Cipro.