Milleunadonna

Tè matè: bevanda rivitalizzante e spezzafame

Erroneamente chiamato te Matè, la Yerba Mate è una pianta tipica del Sud America. È la bevanda tipica dell’Argentina e del Paraguay, tanto amata dal Santo Padre, Papa Francesco. È gustosa e al tempo stesso un tonico rivitalizzante. Ha proprietà sazianti ed è ideale come spezzafame, da sorseggiare aromatizzato.

Ecco come berlo freddo, da offrire anche agli amici e alle amiche.

Per 500 ml di tè matè

Due cucchiaini generosi di Yerba Mate che versiamo nell’acqua bollente. Lasciamo in infusione, filtriamo e lasciamo raffreddare.

Una volta freddo possiamo unire fette di lime, foglie di menta fresca, fette di pesca dolcissima o preziosi mirtilli, alleati del microcircolo e della vista. Lasciamoli in infusione anche per qualche ora, schiacciamoli per ottenre il succo. Oppure possiamo unirli alla bevanda fredda, cubetti di ghiaccio e servire.