Croissant sfogliati

500 grammi di farina 00

1 uovo

80 grammi di zucchero

250 grammi di latte tiepido

10 grammi di lievito di birra fresco (andrà sciolto nel latte)

10 grammi di sale

55 grammi di burro morbido

1 cucchiaino di vaniglia

250 grammi di burro che servirà per la sfogliatura

Preparazione

Mettere dentro il contenitore lo zucchero, il latte, l’uovo, la farina, il sale e lavorare per qualche minuto l’impasto. Aggiungere la vaniglia e il burro a pezzetti, lavorare bene per ottenere un impasto morbido e lucido, una volta impastato mettere dentro un contenitore con pellicola trasparente e lasciare in frigo per 12 ore.

A parte preparare i 250 grammi di burro che servirà per la sfogliatura, va appiattito con il matterello e messo in frigo. Trascorse le 12 ore di lievitazione in frigo stendiamo l’impasto mettiamo il burro al centro dalla pasta e chiudiamo da entrambi i lati, con il matterello stendiamo la pasta in modo che il burro sia distribuito bene a questo punto procediamo con le pieghe.

Primo passaggio: piega a 3 e riponi in frigo per un' ora

Secondo passaggio: piega a 3 e riponi in frigo per un'ora

Terzo passaggio: piega a 3 e riponi in frigo per un'ora

Quarto passaggio: piega a 3 e riponi in frigo per 6 ore.

Trascorse le 6 ore in frigo prendere il panetto stendere l’impasto (lunghezza 70/75 cm Larghezza 28).

Formare i croissant, mettere in una teglia con carta forno e lasciare lievitare per 10 ore dentro il forno spento.

Spennellare sopra con latte e un tuorlo e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per circa 10/15 minuti.