Crostata con colomba pasquale

Crostata con colomba pasquale
di

  • Tipologia:Dolci
  • Persone: 8
  • Tempo: 1:05'
  • Nutrizione: 417 kcal

Troppi avanzi di colomba? Nessun problema, ecco una ricetta buonissima per riutilizzare gli avanzi! Una frolla lievemente aromatizzata alla cannella, incontra uno strato di morbida crema molto leggera, la cui dolcezza contrasta piacevolmente con l'acidità della confettura di ribes e la sua cremosità con la croccantezza delle mandorle. Il tutto arricchito da fettine di colomba pasquale farcita con uvetta, giusto per rimanere in questo periodo.

Ingredienti (8 persone):

270 g di Farina di grano tenero tipo 00
240 g di Zucchero
100 g di Burro
1 Uovo
1 pizzico di Cannella
1 pizzico di Sale fino
8 g di Colla di pesce
1/2 bacca di Vaniglia
500 ml di Latte
1 Tuorlo d'uovo
40 g di Colomba
20 g di Mandorle
q.b. di Zucchero a velo

Step di preparazione:

Per la frolla: lavorare in una ciotola il burro a temperatura ambiente (deve essere molto morbido) con 120 g di zucchero, il sale, la cannella e 200 g di farina. Lavorare con le mani fino ad ottenere un composto "bricioloso". Unire l'uovo e continuare velocemente ad amalgamare . Assemblare il composto in una palla, rivestirlo con pellicola trasparente e riporlo in frigo per almeno 30 minuti.

Per la crema: mentre la frolla riposa mettere a la colla di pesce a bagno nell'acqua fredda per 5 minuti. In una pentola a fuoco basso far scaldare il latte con i semi della bacca di vaniglia. Lavorare 120 g di zucchero e il tuorlo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere poi 70 g di farina setacciata e infine un bicchiere di latte caldo.

Quando il composto sarà diventato uniforme e liquido, versarlo nel latte caldo. Cuocere mescolando continuamente fino a quando non diventerà "consistente" e "denso". Strizzare molto bene la colla di pesce e unirla alla crema leggera, mescolare bene fino a completo assorbimento. Far raffreddare.

Stendere la pasta frolla e ricoprire una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Dopo aver bucato la pasta con i rebbi di una forchetta stendere la confettura. Lo strato deve essere uniforme. Tagliare la fetta di panettone (o di colomba) a fette sottili e ricoprire tutta la frolla. Versare la crema ormai fredda sopra a colomba e livellare.

Ridurre in pezzi grossolani le mandorle e farle tostare in una pentola antiadernte finché non diventeranno colorati e croccanti. Disporre sopra la crema. Infornare a forno già caldo per circa 15/20 minuti finché la frolla non sarà colorita. Sfornare e lasciar raffreddare. Servire con zucchero a velo.

Ricetta di: Barbara Gallazzi