Le ricette di Francesca Barra: i nidi di rondine

I nidi di rondine sono i miei preferiti. La mia mamma li preparava e li congelava per le mie grandi occasioni, come il compleanno. Io vi consiglierò come farli a mano (compresa pasta all’uovo e besciamella) o con alcuni ingredienti già pronti. Siete pronte?

Ingredienti per la pasta

2 uova
200 gr di farina

Ingredienti per la besciamella

500 di latte
farina 40 g
50 di burro o olio
Sale qb

Ingredienti per i nidi

120 gr di prosciutto cotto
1 confezione di stracchino
1 mozzarella grande
Parmigiano 50 gr
Basilico

Procedimento

Preparare la vostra pasta fresca con la farina e le uova. Lavorate sulla spianatoia e poi quando avrete formato una bella palla coprite con la pellicola e mettete in frigo per mezz’ora . Se avete dubbi sul fatto di poterla poi stendere con il matterello (fidatevi dai! Provate), acquistatela fresca già pronta. Lessatela qualche minuto in acqua salata, poi stendetela sul vostro piano di lavoro e abbiate cura di unire i vari rettangoli in modo da formare un grande unico rettangolo. (Esempio se comprate le sfogliavelo usatene 6). 

Fate la vostra besciamella, avendo cura di girare per non far formare i grumi.
Va beeeene. La potete comprare già fatta, ma non ditemelo.
Stendete la vostra palla di pasta all’uovo fino a formare un rettangolo sottilissimo (1mm e 50x30). Mettetelo sopra la carta da forno o uno strofinaccio che vi aiuterà ad arrotolare il vostro cilindro. Sopra stendete la besciamella, pezzetti di stracchino e mozzarella, prosciutto cotto, parmigiano, sale.
Poi arrotolate aiutandovi con lo strofinaccio o carta da forno. Richiudete i bordi laterali, sigillate il tutto con una spennellata di acqua. Surgelate per minimo mezz’ora.
Riscaldate il vostro forno, prendete una pirofila, ungetela e fare una base di besciamella.
Prendete il rotolo dal freezer e affettatelo. Mettete i vostri nidi sulla besciamella, aggiungete pomodoro, parmigiano, basilico. Una noce di burro o olio e infornate a 180 gradi, forno statico per 30 minuti. Amen
Potete anche farla vegetariana o con i funghi!

#pasta #delicius #food