La ricetta delle zeppole o zippulas secondo la tradizione sarda

Ingredienti

500 grammi di farina 00

400 ml di latte tiepido

1 arancia grattugiata 

il succo 1 limone 

50 grammi di zucchero

2 uova

1 bustina di zucchero vanigliato

200 grammi di patate

12 grammi Lievito di birra fresco

un pizzico di sale

Procedimento

Mettere a cuocere le patate in acqua bollente, sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido, mettere dentro un contenitore le patate le uova e amalgamare bene con una forchetta, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale, lo zucchero vanigliato, la scorza del limone e quella dell'arancia.

Amalgamare tutto bene, un po’ alla volta aggiungere la farina alternando con il latte e il succo dell’arancia. Lavorare bene l’impasto, deve risultare liscio, coprire bene e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume (a me sono bastate più o meno 2 ore di lievitazione). Una volta lievitato riempire la sac à poche, con un cucchiaio togliere un po’ di lievitazione dal l’impasto in modo che quando mettete a friggere le zeppole non vengono fuori le bolle.