Questa donna ha salvato 97 cani dall’uragano Dorian accogliendoli in casa sua

Si chiama Chella Phillips la donna che ha salvato 97 cani dall’uragano Dorian condividendo il suo gesto sui social, accompagnato da un lungo commento:

“97 cani sono dentro casa mia e 79 di loro sono nella mia camera da letto principale. È stato terribile quello che ho dovuto fare la scorsa notte, ho pulito escrementi senza sosta ma almeno rispettano il mio letto e nessuno ha osato saltarci sopra. Abbiamo barricato il rifugio e nessuno è fuori nella tempesta, la musica sta suonando in tutte le direzioni della casa e l’aria condizionata sta rinfrescando tutti. Sono riuscita a salvare i meno fortunati ed apprezzo che alcuni di voi ci stanno donando qualcosa. Ne avevo davvero bisogno, soprattutto per quei cani spaventati che hanno bisogno di cure, quindi grazie!”

A proposito delle donazioni, Chella su facebook ha lanciato una raccolta fondi destinata proprio ai cani momentaneamente adottati a causa del ciclone, a cui è ancora possibile partecipare.

Chella non è nuova a questo genere di gesti, negli ultimi 4 anni ha infatti salvato un migliaio di randagi e cani abbandonati nelle Bahamas, dove purtroppo il randagismo è molto diffuso.

Stanca ma felice di aver contribuito a salvare questi cani altrimenti destinati a una triste fine, ringrazia tutti coloro che hanno donato alimenti e medicinali e invita il mondo intero a pregare per le Bahamas:

“Grazie per il sostegno e le sentite preghiere da parte di tante persone che nemmeno ci conoscono, il mio post di ieri è diventato virale e totali sconosciuti ci stanno raggiungendo, contribuendo all’esposizione di cui abbiamo tanto bisogno…”

Nel frattempo sul proprio profilo facebook Chella continua a pubblicare aggiornamenti sulla situazione e sulle condizioni di salute dei cani. Complimenti alla sua forza, al suo coraggio e alla sua solidarietà verso gli amici a quattro zampe.

Laura De Rosa - GreenMe.it