La foto spettacolare dallo spazio ma l’atollo potrebbe sparire presto. L’appello di Parmitano

L’astronauta ha inviato un’immagine delle Maldive, paradiso terrestre minacciato dal riscaldamento globale

La foto spettacolare dallo spazio ma l’atollo potrebbe sparire presto. L’appello di Parmitano
TiscaliNews

Blu intenso, azzurro acceso e bianco: con i suoi colori così vividi e luminescenti potrebbe sembrare un quadro e invece è uno degli atolli delle Maldive a rischio di sparire se non si agirà tempestivamente per invertire la tendenza del riscaldamento globale. A lanciare l'appello, con la bellissima foto scattata dalla Stazione Spaziale Internazionale, è Luca Parmitano. 

L'appello di Parmitano

"Atolli come questo, nelle Maldive potrebbero presto sparire, se non agiamo subito per ridurre le emissioni di CO2 e fermare, se non invertire, il riscaldamento globale", scrive l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) sul suo profilo Twitter. 

L'esperimento di diagnosi acustica

Sempre su Twitter l'astronauta ha pubblicato una foto che lo mostra alle prese con un esperimento di diagnosi acustica, condotto per l'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e l'università Sapienza di Roma.

L'obiettivo è studiare gli effetti sull'udito del rumore ambientale a bordo della Stazione Spaziale. Secondo i dati dell'Esa si tratta di rumore dall'intensità di circa 70 decibel e l'obiettivo dell'esperimento è valutare l'udito degli astronauti prima, dopo e durante il volo, per capire meglio l'effetto che hanno il rumore costante e la vita in microgravità.