FestivalFuturo, al centro l'economia circolare

FestivalFuturo, al centro l'economia circolare
di Adnkronos

Roma, 14 set. - (AdnKronos) - Novanta relatori ed esperti, 40 laboratori e degustazioni, 25 confronti e migliaia di consumatori: torna FestivalFuturo Ri-Generazioni, l’era dell’economia circolare, il festival di Altroconsumo a Milano presso l’UniCredit Pavilion alla sua sesta edizione, dal 28 al 30 settembre. Con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Comune di Milano e il contributo di Regione Lombardia il festival offrirà spazio alle nuove declinazioni del modello di sviluppo che sta rivoluzionando i processi industriali e l’esperienza quotidiana delle persone. Tra gli ospiti, il climatologo Luca Mercalli, i conduttori televisivi Filippa Lagerback e Patrizio Roversi, l’ex magistrato Gian Carlo Caselli, l’europarlamentare Simona Bonafè. Media partner dell’evento è Sky Italia. Il 28 settembre la tavola rotonda di apertura sarà dedicata all’economia circolare come paradigma dello sviluppo attuale e futuro. Due le novità di questa sesta edizione del festival: l’attenzione al tema dell’occupazione con "Se il lavoro diventa circolare", viaggio tra le professioni del futuro con #YouthEmpowered per imparare a costruire al meglio la propria carriera nel settore della sostenibilità, e la Call4Ideas, in collaborazione con Fastweb, concorso dedicato a proposte innovative. Nella parte centrale del Pavilion il percorso esperienziale aperto a tutti e diviso in cinque temi: alimentazione, energia e ambiente, mobilità, lifestyle e packaging. Tra gli incontri aperti a tutti, "C’era una volta lo spreco: strategie per arginare il food waste", "Il futuro della mobilità sostenibile", "Green & the City, la rinascita dei centri urbani" con la partecipazione di Engie sul potere della riqualificazione energetica.