Foto dell'anno: il potere della natura nel 2014

Ghiaccio, fuoco, inondazioni, tramonti, foreste, tifoni,eruzioni vulcaniche e così via: c’è un po’ di  tutto nella galleria fotografica che l’agenzia di stampa britannica Reuters ha preparato a chiusura del 2014. Scatti che hanno immortalato episodi significativi dello scorso anno e che ora, messi insieme, rendono evidente un messaggio già chiaro: la natura vince sull’uomo, è più potente.

Dalla foto che ha colto l’attimo in cui una grande onda sta per travolgere alcuni turisti lungo il fiume Qiantang in Cina, passando alla calma delle cascate del Niagara ghiacciate, cui si aggiungono l’incendio che carbonizza la vegetazione della highway 50 in California o il disarmante abbraccio di un albero da parte di bambino prima di partecipare al Guinness world record di abbracci agli alberi. E ancora, il bus malconcio su una strada sterrata immersa nel bosco del monte indonesiano Sinabung; il signore che dal marciapiede di una periferia osserva scorrere un fiume cinese, talmente inquinato da avere le acque rossastre; la veduta aerea sulla diga brasiliana di Atibainha durante un periodo di siccità, lo stormo di uccelli a forma di cuore sopra Israele, ecc.
Foto sulla natura che emozionano.