I giardini più belli, i vincitori dell'International Garden Photographer Of The Year

Bella soddisfazione quella dei fotografi che si sono aggiudicati i premi dell'International Garden Photographer Of The Year, il concorso di portata mondiale che permette di inviare le proprie foto e concorrere per lo scatto naturalistico migliore.

Ogni anno il contest, patrocinato dalla Royal Botanic Gardens inglese, vede piovere centinaia di immagini attinenti alle categorie in gara: singole piante, fiori, giardini, panoramiche, paesaggi mozzafiato, foreste, nonché le fotografie di iniziative verdi nelle aree urbane.

Il vincitore assoluto dell’edizione 2015, appena eletto, è Richard Bloom con uno scatto al Lago Tekapo, in Nuova Zelanda, che secondo la giuria "è una sinfonia elegante fatta di piante e natura, in cui immergersi del tutto”. In effetti, la distesa di lupini blu, viola e lilla accanto all’acqua con le montagne che si vedono in lontananza e il cielo azzurro suscitano un senso di silenziosa contemplazione.

A Richard Bloom si aggiungono poi i vincitori delle altre categorie e quelli delle menzioni speciali, mentre tutti i partecipanti hanno diritto a veder pubblicati i propri scatti sul libro collegato all'International garden photographer of the year.

 

Abbiamo parlato di:

International Garden Photographer Of The Year: Website Facebook Twitter