Pasta al bicarbonato: la ricetta semplicissima per decorazioni originali

Pasta al bicarbonato: la ricetta semplicissima per decorazioni originali

Atossica, del tutto naturale e perfetta in questo periodo per fare delle originali decorazioni di Natale! La pasta al bicarbonato è così maneggevole e semplice da fare che coi bambini è divertimento assicurato. Ma come si prepara?

Vogliamo condividere la ricetta testata con soli tre ingredienti e postata da Simona Scazzuso sul nostro gruppo Facebook GreenMe Autoproduzione, Risparmio, Riciclo e Fai-da-te.

A differenza della pasta di sale, quella al bicarbonato ha risultati differenti perché la superficie risulta più omogenea e perfettamente bianca e non pizzica le dita come può capitare con il sale. Ricordatevi, però che, mentre viene lavorata, la pasta al bicarbonato è più friabile per cui le formine devono essere manipolate delicatamente.

La ricetta della pasta al bicarbonato

Ingredienti

150 ml di acqua
100 gr di amido di mais
200 di bicarbonato

Mettete in un pentolino l'acqua e scaldatela per un minuto. Aggiungete le polveri e mescolate bene per evitare la formazione di grumi, in pochissimo tempo inizierà a solidificarsi. Continuate a mescolare per non far attaccare il miscuglio sul fondo e quando inizierà ad asciugarsi e a staccarsi dalle pareti spegnete il fuoco e versate il composto in un piatto per farlo raffreddare.
Poi avvolgetelo con una pellicola e prelevate di volta in volta la quantità che serve per sbizzarrirvi con la fantasia.

Lasciate asciugare bene il lavoro all’aria, diventerà così molto resistente, rigido e compatto.

Foto e ricetta di Simona Scazzuso

Testo di Germana Carillo

 

GreenMe.it