Can Yaman e Regé Jean Page: tutto quello che c'è da sapere sui due nuovi sex symbol

TiscaliNews

Attori di successo ed entrambi bellissimi, con stuoli di fan adoranti sui social e davanti alla tv: Can Yaman e Regé Jean Page sono i due attori del momento, al top della popolarità in Italia ma anche all'esetro.

Can Yaman, ha 30 anni, è un attore e modello turco, ed è diventato famoso prima per aver interpretato Ferit Aslan nella serie TV "Bitter Sweet – Ingredienti d’amore" e poi come protagonista della soap di Canale 5 "Daydreamer – Le Ali del Sogno".  Nella serie promossa a grande richiesta in prime time dal 7 gennaio e definita 'guilty pleasure', piccolo piacere, veste i panni  del fotografo Can Divit sullo sfondo di una Istanbul moderna, dinamica e glamorous.  

Can Yanman, la laurea in legge, lo spot con Ozpetek e The Daydreamer

Al centro del titolo turco distribuito in 21 paesi, sentimenti accesi e molti intrighi: un mix di eventi che travolgeranno l’animo ribelle del bel Can Yaman e della dolce e risoluta Sanem (Demet Özdemir). Can Yaman, che è laureato in legge e adorato dalle fan italiane, con quasi 8 milioni di follower, è anche protagonista di uno spot firmato Ferzan Özpetek con Claudia Gerini. Sarà lui  nuovo Sandokan nel remake dello storico sceneggiato cult di Sergio Sollima, tratto dai libri di Salgari, accanto a Luca Argentero che interpreterà Yanez.

Regé Jean Page, 30 anni, nato a Londra, padre inglese e madre dello Zimbawe, molto legato alle sue origini, è diplomato alla  Drama Centre London della Saint Martins. Ha cominciato con il teatro, in ruoli importanti prima del suo debutto nella serie Bbc Waterloo Road nel 2015. Ma il grande successo mondiale è arrivato con la  prima stagione di Bridgerton, la serie Netflix ambientata in epoca Regency, di cui è conturbante protagonista nei panni del duca di Hastings. Regè-Jean Page si sta rapidamente affermando come uno dei talenti inglese della sua generazione. Ha raccolto recensioni entusiastiche nel suo ruolo di protagonista come "Chicken George" nella premiata serie Roots, poi ha recitato nel legal thriller legale "For The People" prodotto da Shonda Rimes (la stessa di Bridgerton), nel film di fantascienza di Peter Jackson, Mortal Engines e nel film sul jazz Sylvie's Love. (Fonte Ansa)