Sarà un Natale in bianco: sovvertite tutte le previsioni e le tendenza per l’inverno in arrivo

Sarebbe stato d’ispirazione il Total white di Kamala Harris nella notte della vittoria. Il bianco per scelta politica o solo cromatica

TiscaliNews

Visto che ultimamente alcuni colori, soprattutto rosso, arancione e giallo, sono evocativi di spiacevoli frangenti legati alla mappa e dei contagi del Covid19, il guardaroba delle feste di Natale si colora inaspettatamente di bianco. Secondo le tendenze registrate a inizio stagione, doveva essere un inverno dominato dal fucsia e del bluette illuminati da toni accesi e allegri, e per questo motivo, secondo i principi della cromoterapia, si puntava su colori energizzanti, antidepressivi, più che mai giusti in epoca di pandemia mondiale ancora in corso.

In bianco per scelta politica

Invece è bastata l’apparizione di Kamala Harris in tailleur bianco, nella notte della vittoria di Joe Biden (prossimo presidente degli Stati Uniti), per scatenare la voglia di candore, annullando qualsiasi tendenza del momento in fatto di nuovi colori del vestire. Certo, quella della neo vice presidente è stata più di una scelta cromatica: un gesto dichiaratamente politico per lei, nata da madre indiana e da padre afroamericano, prima donna e figlia d' immigrati. Ma se la moda con Kamala Harris è divenuta strumento per veicolare un messaggio politico, in questo momento così difficile con il Natale che si avvicina, vestire nel colore bianco assume anche un altro significato.

Un candido inverno

Il bianco è simbolo di rinascita e purezza, ma è anche evocativo della neve: quindi a forte tema invernale e natalizio. Una tavolozza su cui scrivere un messaggio di speranza o di creatività, secondo gli abbinamenti con gli accessori, che saranno nei toni preziosi dell'oro o dell'argento per le mises più impegnative, oppure nelle tonalità fluorescenti per gli outfits più sportivi. Ma il bianco è un colore che piace molto anche a certe griffe. Come Laura Biagiotti ad esempio, che ha fatto del bianco il suo colore d'elezione, riproposto in tutte le collezioni. Bianca è la mantella di tendenza di Luisa Spagnoli, e anche la lussuosa maglieria di cachemire di Malo. Bianco il baby doll in seta e pizzo di Dolce & Gabbana e color neve la serie di lussuosi cappotti. Siderale il piumino di Fendi, candido il tubino con rouches di Genny. Tutto bianco il completo con pantaloni maxi maglia e cardigan, percorsi da mini frange di Icerberg, oppure l'abito modello saio stretto in vita da una corda di Max Mara. Bianco puro infine l'abito in jersey con inserti di pizzo di Ermanno Scervino.