La rivoluzione si chiama Valentina Sampaio: la modella transgender diventa un "Angelo"

“Non smettere mai di sognare”. Così scrive la modella brasiliana Valentina Sampaio accanto a un video che ne riprende il volto incantevole e che annuncia un nuovo importante traguardo perla sua carriera ma anche per la causa Lgbt

“Non smettere mai di sognare”. Così scrive Valentina Sampaio accanto a un video che ne riprende il volto incantevole e perfetto. Gli hashtag di rito chiariscono che il sogno di cui parla la bellissima modella brasiliana ha il nome di Victoria’s Secret, ovvero della marca di lingerie più famosa del mondo che per la prima volta affiderà l’immagine iper-femminile e sensuale dei suoi capi di seduzione a una modella transgender. Valentina infatti sarà uno dei nuovi "Angeli" a sfilare con la lingerie più desiderata dalle donne.

Le modelle come lei stanno cambiando il mondo della moda

Nata maschio 22 anni fa a Fortaleza, a 8 anni ha intrapreso un percorso con una psicologa e ha iniziato a farsi chiamare Valentina: la sua natura transgender è stata accertata da un punto di vista medico. A 16 anni ha iniziato a calcare le passerelle e il successo è arrivato presto. La modella, che non si è sottoposta all'operazione definitiva, è una delle stelle mondiali della moda ma anche l’evidenza di una grande vittoria per la causa LGBT (acronimo della sigla per riferirsi a persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender).

"Gli angeli, si sa, non hanno sesso..."

Già nel febbraio del 2017 Valentina ha fatto notizia conquistando la copertina di “Vogue Paris” che nel suo editoriale aveva affermato: "Siamo fieri che le modelle come Valentina Sampaio stiano cambiando il volto della moda, abbattendo i pregiudizi".

Ora arriva questa nuova spallata che non servirà solo al mondo LGBT per aggiungere una nuova tacca sulla strada dell’uguaglianza e dell’accettazione della diversità ma anche a Victoria’s Secret. Il marchio di lingerie infatti è finito spesso nell’occhio del ciclone con l’accusa di proporre un unico e stereotipato modello di bellezza. Non solo. Qualche mese fa una vera e propria bufera si era abbattuta sul brand dopo l'infelice uscita di Ed Razek, chief marcketing officer, che si era esposto alle critiche del mondo Lgbt e delle modelle curvy affermando: "Il nostro show è una messa in scena della fantasia e non può prevedere donne trans o curvy". Le scuse pubbliche a quel punto furono obbligatorie ma il vero rilancio di immagine arriva adesso grazie a Valentina. Che sul suo account Instagram, accanto a una foto mentre è intenta a fare ginnastica, ha scritto quello che sembra il commento più appropriato a un mondo che per essere accettato prima di tutto deve accettare se stesso:  “Allena il tuo corpo perché lo ami e non perché lo odi. Vivi in armonia con te stesso”. E d’altra parte, si sa, gli angeli non hanno sesso…

Foto tratte dal profilo Instagram di Valentina Sampaio.