File e assembramenti per accaparrarsi le sneaker Lidl andate esaurite in poche ore in tutta Italia

La collezione low cost della catena di supermercati tedesca è andata subito sold out: in tanti le rivendono online a cifre spropositate

TiscaliNews

Le nuove sneaker della catena europea di supermercati tedesca Lidl sono andate a ruba in una sola giornata e, come previsto, hanno addirittura creato assembramenti in totale violazione delle norme anti Covid. Violato il distanziamento sociale e in assenza di controlli, molti clienti hanno fatto la fila sin dalle prime ore del mattino per assicurarsi questa edizione limitata di scarpe da ginnastica.

Esaurite in poche ore

La stessa azienda ha confermato il successo: "La collezione è andata ovunque sold out già dalle prime ore del mattino nei 660 punti vendita sparsi in 19 regioni". Le scarpe della catena colorate di blu, giallo e rosso sono state vendute a soli 12,99 euro, ma il loro valore di rivendita online sfiora cifre incredibili. Quest’estate, quando furono vendute per la prima volta, avevano addirittura toccato quota 2.700 euro, con un aumento di oltre il 20 mila per cento sul prezzo originario. Online si trovano già a 200 euro.

Un caso

Un vero e proprio fenomeno commerciale: nel giorno in cui la catena di supermercati tedesca ha annunciato l'arrivo in Italia di abiti e accessori con il proprio logo, i clienti sono impazziti un po' in tutti i punti vendita d'Italia, infatti, le scarpe e altri accessori a marchio Lidl sono andati esauriti in poche ore.  Il caso riguarda soprattutto le sneakers con i colori aziendali ma anche accessori a marchio come magliette, calzini e ciabatte alla moda, sono andati esauriti in poco tempo.