Bufera sul telecronista che si indigna perché la guardalinee è donna: "È uno schifo”

Codice da incorporare:
fonte: Redazione Milleunadonna

 "Prego la regia di inquadrare l'assistente donna che è veramente inguardabile. È uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in campionati dove ci sono le società che spendono migliaia di euro per la formazione. Ed è veramente una barzelletta una cosa del genere": Sono le parole pronunciate dal telecronista Sergio Vessicchio durante la diretta di una partita del campionato di Eccellenza della Campania tra Agropoli e Sant'Agnello. Parole che hanno immediatamente suscitato grande indignazione per le offese sessiste che contengono ai danni delle donne.