Dagli attacchi di panico alla rinascita, Noemi: “Avevo perso il controllo della mia vita, oggi sono felice”

La cantante parla della sua trasformazione, anche fisica grazie ai chili persi: "Mio marito è stato molto importante, mi è stato a fianco"

TiscaliNews

Dimagrire come metafora della vita: lasciarsi alle spalle chili di troppo che non sono solo ciccia, ma pensieri, abitudini e comportamenti che appesantivano la vita e ai quali è meglio dire addio. È questa la rinascita realizzata da Noemi e la cantante, che oggi appare raggiante, ne ha parlato nello studio di "Verissimo". Alla conduttrice Silvia Toffanin, ha spiegato come abbia attraversato un periodo in cui “avevo perso il contatto con me stessa. Non capivo più chi fossi e anche lo stop imposto dalla pandemia mi ha costretta a ripartire da me. A riflettere sul rapporto con me stessa e recuperare quel dialogo interiore. Mi sentivo fuori fuoco, mi sono resa conto che mi limitavo a galleggiare e così è scattato l’istinto di sopravvivenza".

La metamorfosi

Recentemente protagonista al Festiva di Sanremo, la cantante è molto dimagrita rispetto al passato e ha raccontato come è arrivata a questa "metamorfosi", che è anche il titolo del suo ultimo album: "Mi sembrava di perdere il controllo della mia vita, sono contenta di avere avuto il coraggio di reagire. Per questo, una volta che mi sono rimessa a fuoco, il lavoro fatto su di me ho poi cercato di portarlo nella mia musica con questo nuovo disco che sia chiama, appunto, Metamorfosi”.

Gli attacchi di panico

Noemi ha pure raccontato come, nel darsi “uno scossone” il marito Gabriele Greco sia stato fondamentale: “Mio marito mi è stato al fianco, è stato molto importante". Noemi ha anche ricordato come, in passato, abbia sofferto di attacchi di panico: "I primi li ho avuti a Sanremo 2012, mi sentivo fuori dal mio corpo ma dovevo cantare, vedevo Morandi lontanissimo ma la musica mi ha salvata". E quando Toffanin le ha chiesto se adesso, alla fine di questo lungo percorso di riscoperta di sé, si vedesse bella, lei ha risposto: “Mi vedo felice”.