Milleunadonna

Siete a caccia di popolarità? Basta spogliarsi, meglio se davanti a un’opera d’arte, ma che degrado!

Selvaggia Capizzi, influencer con oltre 120mila follower su Instagram, commenta la vicenda delle giovani che hanno pensato bene di sfruttare la popolarità di un’opera d’arte per trarne profitto in termini di visibilità

Qualche settimana fa una nota trasmissione televisiva ha rilanciato una notizia davvero strepitosa, imperdibile, importante per la nostra cultura e per il bene dell'umanità:  due ragazze in abiti succinti, ma loro preferiscono chiamarla trasparenza, si sono fatte ritrarre accanto alla Venere del Botticelli. Chissà forse pensavano di essere delle lontani parenti, oppure credevano di essere discendenti di Botticelli.

Sta di fatto che il museo ha chiesto immediatamente la rimozione delle scabrose fotografie e qui sembrava tutto finito se non fosse successo che una delle trasmissioni più ficcanaso in Italia ha deciso di renderle famose dedicandogli un servizio. Famose.... per essersi mostrate in "trasparenza".... nel 2022, qualcosa non va non credete?

Leggi anche:

Seminude davanti alla Venere del Botticelli: gli Uffizi pretendono la rimozione delle foto

Il colosso cinese della moda nella bufera per lo sfruttamento dei dipendenti: facciamoci qualche domanda

Qual è la differenza tra blogger e influencer? Chi sono e perché non sono uguali

La regola fondamentale per riposizionarsi sul mercato del lavoro dopo i quarant'anni

Non è mai troppo tardi per avere successo nella vita: ecco la prima tappa

Per avere successo dobbiamo uscire dalla nostra zona comfort e cavalcare il cambiamento