Pratichi corsa, yoga o fai semplici camminate? Ecco qual è il reggiseno più adatto per te

Sapevi che il seno può pesare 5 volte in più del suo peso normale se saltelli? È importante sostenerlo con il reggiseno giusto. Ecco la guida per la scelta migliore

Pubbliredazionale

Quando si pratica attività sportiva, sia essa amatoriale o professionale, è importantissimo l’abbigliamento. Viviamo in un’epoca in cui, grazie alla ricerca nel campo dei tessuti innovativi, si sono fatti enormi passi avanti e tutti possono acquistare indumenti tecnici, capaci di sostenere il nostro corpo durante l’attività sportiva.

Uno dei più importanti per le donne di tutte le età è il reggiseno. Ovviamente, un seno contenuto ha bisogno dello stesso sostegno di un seno abbondante, qualsiasi sia l'età della donna che lo indossa. Durante le attività di cardio-training, sia quelle ad alto impatto sia le semplici camminate all’aria aperta, il seno è sottoposto a notevoli sollecitazioni rispetto alla vita quotidiana. Ciascun movimento o rimbalzo, a seconda dell’intensità, può arrivare a far pesare il seno fino a 5 volte in più rispetto al suo peso normale. Ecco perchè è fondamentale indossare un top per lo sport che permetta di avere il giusto sostegno e il comfort necessario per ciascuna delle attività che si praticano.

I reggiseni sportivi devono adattarsi perfettamente al torace, senza limitare la respirazione. Il materiale deve essere piacevolmente liscio sulla pelle, traspirante e asciugare rapidamente, per garantire una sensazione di asciutto costante. È importante tenere conto che, a seconda del tipo di sport praticato, il livello di compressione può variare tra sostegno leggero, medio o elevato. Per le discipline fitness a basso impatto (yoga, stretching, rafforzamento muscolare…), la scelta si dovrebbe indirizzare su un sostegno leggero. Per le attività in cui i rimbalzi sono moderati e non ripetitivi (cardio-boxe, step, cardio training...), un sostegno medio è indispensabile. Per le attività con movimenti intensi (salto alla corda, pedana da corsa, trampolino...), è importante scegliere un sostegno elevato.

Domyos di Decathlon con la sua struttura performante è in grado di accompagnare tutte le donne nello sport preferito con competenza e cura, è proprio il caso di dirlo. Bretelle robuste e larghe, senza ferretti per evitare il rischio di ferite e per donare il massimo comfort; coppe in schiuma e fascia elastica alta sotto il seno per un corretto sostengo: sono solo alcune tra le caratteristiche principali di Domyos. Questo reggiseno sportivo così innovativo si indossa facilmente dalla testa e favorisce i movimenti grazie al retro vogatore in mesh traspirante.

Ecco perchè bisogna indossare un reggiseno sportivo

Indossare top o reggiseni specificatamente ideati per l’attività sportiva è di fondamentale importanza. Le ragioni per cui optare per un modello tecnicamente performante sono molteplici. Il reggiseno sportivo è indispensabile per sostenere il seno e proteggerlo da tutti i microtraumi provocati dall’attività fisica:
1 Il seno può arrivare a pesare fino a 5 volte in più del suo peso normale durante un’attività fisica a forte impatto (running, cardio hiit, equitazione, pallacanestro…).
2 Non indossare un reggiseno sportivo può provocare dolori e con il tempo un cedimento del seno (seno cadente).
3 Indossare un reggiseno sportivo riduce il rischio di irritazioni e di dolori causati dai movimenti ripetitivi.

Esistono 3 diversi tipi di reggiseni sportivi per praticare sport in sicurezza:
il Top 500 Cardio s’indossa dalla testa e facilita i movimenti grazie al retro vogatore. È semplice da indossare, non deve essere regolato e non ha ganci che possono infastidire come spesso succede con il reggiseno tradizionale.
Il reggiseno ibrido s’indossa facilmente come un top e si regola come un reggiseno. Rappresenta la scelta migliore per le donne indecise tra un top e un reggiseno sportivo.
Il reggiseno sportivo è come un reggiseno tradizionale ma è ralizzato con un tessuto che garantisce il massimo  sostegno per l'attività sportiva. Si può indossare anche sotto l'abbigliamento normale e pertanto non si ha la necessità di cambiarlo quando si arriva in palestra.

La taglia giusta

Per scegliere la taglia corretta è importante misurare la circonferenza del torace sopra al seno. Per farlo in maniera ottimale è necessario:
- prendere la misura del torace senza indossare il reggiseno,
- posizionarsi di fronte allo specchio,
- tenere il metro in orizzontale sulla parte inferiore delle scapole,
- passare il metro sull'estremità del seno,
- rilevare la misura senza stringere.

La manutenzione dei capi sportivi

Dopo ogni allenamento è consigliato il lavaggio, perché il sudore può danneggiare il materiale. Non utilizzare l’ammorbidente perché può rovinare le fibre tecniche, dopo il lavaggio va appeso lontano dalle fonti di calore. Il materiale tecnico asciuga rapidamente e il reggiseno sportivo è di nuovo pronto per l'allenamento quotidiano.