logo tiscali tv

Gigliola Cinquetti: “Io a quasi 80 anni vado ancora in spiaggia in topless”- L'intervista

La cantante insieme a Paola Pitagora, Giuliana Lojodice e Valeria Fabrizi nella commedia “L’età giusta” su Paramount dalla Vigilia di Natale 

Leggi più veloce

“Negarmi qualcosa per la mia età? Non ci penso proprio. Faccio quello che ho sempre fatto, vado sempre al mare a torso nudo, mi metto ancora la minigonna, non c’è niente che non possa fare”. Gigliola Cinquetti dall’alto dei suoi 76 anni appena compiuti (il 20 dicembre) dà una lezione di stile e di vita a tutte le donne, anche molto più giovani di lei.

"Non  ho l'età", la canzone tormentone

Del resto lei l’età non l’ha mai avuta come ci insegna da quando aveva 16 anni e vinceva Sanremo. E, tra le molte attività che si concede, c’è anche quella di tornare al suo pubblico. Insieme ad altre tre dive che hanno fatto grande la storia dello spettacolo italiano - Valeria Fabrizi, Giuliana Lojodice e Paola Pitagora - è protagonista della commedia “L’età giusta” che sarà disponibile dal 24 dicembre su Paramount+.

Foto Ansa

E finalmente "L'età giusta", il film

Il film, interpretato anche da Alessandro Bertoncini, Giuseppe Pambieri, Iole Mazzone e diretto da Alessio Di Cosimo racconta la vicenda di quattro donne ottantenni che non si arrendono agli anni che passano e che hanno due giorni di tempo per far crescere un ragazzo, nipote di Francesca (ruolo della Fabrizi) che non vuole diventare adulto. Insomma una bella avventura per le quattro arzille vecchiette che “evadono” dalla casa di riposo per contrastare un tentativo di truffa ai danni del nipote.

Cinquetti: "Il mio viaggio memorabile"

E di stare a riposo pure nella vita reale le quattro cantanti e attrici non ci pensano proprio. Ecco cosa ci raccontano in queste video-interviste. La Cinquetti aggiunge: “Una cosa che ho fatto alla mia veneranda età è un viaggio con mio figlio. Gli ho detto sbrigati se vuoi fare qualcosa con me perché non c’è molto tempo. Allora siamo andati nel Cilento e ci siamo arrampicati sui monti. E’ stato bellissimo. Lui in bicicletta, io a piedi”.

Il tuffo di Paola Pitagora

Paola Pitagora, che l’anagrafe riporta nata a Parma il 24 agosto 1941 in piena Guerra Mondiale, racconta di un episodio proprio fuori di testa per una persona anziana: “Un tuffo dagli scogli: vado sempre in una spiaggia nel Salento dove c’è la Grotta Verde. Non avevo mai avuto il coraggio di farlo e un giorno mi sono detta “Ora o mai più”. L’ho fatto e mi sono presa una panciata indicibile e una serie di rimproveri…”.

Le nozze di Giuliana Lojodice

Giuliana Lojodice, che tutti ricordiamo in decine di film, spettacoli e serie e che è arrivata in maniera smagliante a 83 anni, preferisce ricordare la sua seconda vita invece che un episodio specifico dell’ultima parte e cioè quando ha deciso di “accettare di sposarsi” con il secondo marito Aroldo Tieri che è stato per quarant’anni suo dolce compagno. “Ci siamo sposati alle otto del mattino, a me sembrava incredibile perché non amo alzarmi presto”.

Valeria Fabrizi: "Quando salvai il fratello di Delia Scala

Infine Valeria Fabrizi preferisce tenersi per sé il fatto più monello della sua vita che “non si può rivelare” e racconta di quando salvò il fratello di Delia Scala che non sapeva nuotare ed era stato trascinato dalle onde. “Una cosa che non voglio più fare alla mia età?” - chiosa - “non c’è, io voglio fare ancora tutto”. Viva le nostre super-nonne.

22/12/2023