logo tiscali tv

Giuntoli nella bufera per una frase sessista: "Un acquisto flop come una fidanzata che non lava, cucina e stira"

E' polemica dopo le frasi del direttore sportivo bianconero al Festival dello Sport: quando capiranno che i tempi per queste 'battute' sono finiti?

Cristiano Giuntoli: la frase sessista

di Redazione

Leggi più veloce

Quando lo capiranno che i tempi per queste battute sono finiti?

La battuta che non fa ridere

Ci risiamo! Ancora una volta siamo costretti e costrette ad ascoltare parole offensive per le donne mascherate dalla solita scusa dell'ironia.

Acquisti flop? Quando prendi un giocatore è come una fidanzata. Pensi sia quella giusta, la porti a cena ma poi capisci strada facendo, quando te la metti in casa, che non va bene, che non fa da mangiare, non lava, non stira

La frase sessista è uscita dalla bocca del direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, dal palco del Festival dello Sport di Trento.

Le reazioni

Ciò che spiace è la reazione dei tanti divertiti in sala. Applausi e risate ma sui social per fortuna molta indignazione: "Uscita a dir poco infelice di Giuntoli. Spiace che ancora oggi si faccia ironia sul ruolo stereotipato della donna, spiace che a farlo siano personaggi pubblici con grande visibilità, spiace ancora di più che queste battute suscitino ilarità», scrive un’utente su X. "Società misogina. Mentalità da cambiare. Sicuramente lo ha detto come battuta, ma i tempi per queste battutine sono finiti, finalmente", aggiunge un altro. E ancora: "Come una scarpa, che la butti via o la cambi. In questo Paese c’è ancora troppo maschilismo, e anche misoginia. E, che piaccia o no, il cambiamento passa anche dalle parole".

18/10/2023