A Biella big match tra Juventus e Fiorentina per il ruolo di anti Roma

Il big match della giornata sarà il posticipo del lunedi a Biella tra Juventus e Fiorentina con la Roma capolista che invece ospiterà la Sampdoria

A Biella big match tra Juventus e Fiorentina per il ruolo di anti Roma

Leggi più veloce

La quattordicesima giornata del campionato di serie A sarà spalmata in tre giorni con inizio sabato 27 Gennaio e chiusura Lunedi 29 Gennaio. Il big match della giornata sarà il posticipo del lunedi a Biella tra Juventus e Fiorentina con la Roma capolista che invece ospiterà la Sampdoria.

Tutte le partite e la classifica 

Partite, 14^ giornata: 
Sabato 27 Gennaio
Napoli – Inter 12.30
Roma – Sampdoria 14.30
Domenica 28 Gennaio 
Pomigliano – Milan 12.30
Como – Sassuolo 15.00
Lunedi 29 Gennaio
Juventus – Fiorentina 18.00

Classifica

Roma 36 punti, Juventus 33 punti, Fiorentina 31 punti, Inter 20 punti, Como 15 punti, Sampdoria 15 punti, Sassuolo 14 punti, Milan 13 punti, Pomigliano 5 punti, Napoli 3 punti.

Nell’anticipo del sabato delle 12.30 allo Stadio Piccolo il Napoli ospiterà l’Inter.
La squadra partenopea, ultima in graduatoria con 3 punti, in virtù di tre pareggi e 10 sconfitte, ha una differenza reti di -20. Le nerazzurre, a quota 20 lunghezze, in virtù di 6 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte hanno uno scores al passivo di 2 marcature.

Alle 14.30 la Roma ospiterà al Tre Fontane la Sampdoria.
Le giallorosse, capolista con 36 punti, avendo collezionato 12 successi e 1 sconfitta, hanno un parziale a favore di 31 reti.
Le blucerchiate, a quota 15 punti, in virtù di 4 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, hanno una differenza reti a sfavore di 11 reti.

Nel lunch match di Domenica delle 14.30 del Liguori, il Pomigliano riceverà il Milan.
Le campane hanno collezionato 5 punti, avendo ottenuto 1 successo, 2 pareggi e 10 sconfitte, con uno scores negativo di 24 marcature.
Le rossonere, a quota 13 lunghezze, frutto di 3 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte, hanno un parziale negativo di 2 reti.

Alle 15.00 il Como ospiterà al Trabattoni il Sassuolo.
La compagine lariana a quota 15 punti, in virtù di 4 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, ha una differenza reti di - 8.

Chiude la giornata la sfida del lunedi alle 18:00 allo stadio Pozzo tra la Juventus e la Fiorentina.
Le bianconere, seconde nella lista con 33 lunghezze, in virtù di 11 successi e 2 sconfitte hanno uno scores favorevole di 23 reti.
La squadra viola, terza con 32 lunghezze, frutto di 10 successi, 1 pareggio e 2 sconfitte, hanno un parziale positivo di 16 marcature.

26/01/2024
logo tiscali tv