Milleunadonna

Crema di peperoni light e digeribile

L'ideale per accompagnare formaggi freschi e grigliate di carni. Ma anche per condire pasta o riso. Il trucchetto per rendere questi vegetali più digeribili.

Vi presento una salsina ideale per accompagnare formaggi freschi, come mozzarella, primo sale, ma anche per grigliate di carni bianche.

I peperoni apportano una miniera di nutrienti all’organismo. Contengono Vitamina C (se consumati crudi), sono ricchi di betacarotene, il precursore della vitamina A, alleata della bellezza della pelle. Non solo: la vitamina A è indispensabile per il benessere della vista e per le nostre cellule.

I peperoni sono detox e diuretici.

Privati della pelle e frullati sono anche più digeribili. L’olio evo aiuta ad assimilare la vitamina A, che è liposolubile.

Sono anche ricchi di sali minerali, in particolare di potassio.

Preparazione

Metto a spellare in forno i peperoni a 200° per circa 20 minuti girandoli di tanto in tanto su tutti i lati. La pelle così verrà via molto facilmente.

Una volta spellati li taglio a striscioline e li privo anche dei semini interni. Li inserisco all’interno di un frullatore. Per due peperoni utilizzo un cucchiaio di capperi. In questa ricetta ho utilizzato i cucunci sotto aceto, ma vanno bene anche i capperi normali sotto aceto. Oltre ai capperi unisco foglie di basilico freschissimo. Aggiusto di sale e aggiungo generoso olio extravergine d’oliva. Frullo tutto fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Infine unisco uno spicchio d’aglio intero tagliato a metà, che lascio all’interno della salsa in modo che prenda il profumo dell’aglio. Si conserva in frigorifero per un paio di giorni.